Lazio, ag. Bastos: "Rinnovo? A breve sarò a Roma, lui vuole rimanere..."

Il procuratore del difensore, intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni, ha fatto il punto sulla questione rinnovo. A breve partiranno le trattative.
14.09.2019 07:25 di Marco Valerio Bava Twitter:    Vedi letture
Fonte: MarcoValerio Bava-Lalaziosiamonoi.it
Lazio, ag. Bastos: "Rinnovo? A breve sarò a Roma, lui vuole rimanere..."

Si sta ritagliando il suo spazio, negli ultimi mesi si è affermato, è migliorato in attenzione, concentrazione, Bastos è ormai una risorsa importante, un giocatore sul quale contare. Inzaghi lo ha sganciato titolare in finale di Coppa Italia, nelle due semifinali con il Milan, nel derby stravinto a marzo, ora sta tornando in condizione, è partito tardi per via della partecipazione alla Coppa d’Africa. A 28 anni, Quissanga, ha raggiunto la maturità, a Roma sta bene, in estate è stato corteggiato da diversi club, ma si è deciso di proseguire insieme. La Lazio ora pensa al rinnovo, il contratto dell’angolano scadrà nel 2021, al momento guadagna un milione a stagione, bisognerà trovare un’intesa. Per ora i discorsi tra club ed entourage del giocatore non sono ancora partiti. Lo conferma in esclusiva ai nostri microfoni, Miguel Correia Veloso, agente del centrale:Ho letto molte notizie sui giornali in questi giorni, alcune vere e altre meno. La Lazio ancora non mi ha chiamato, le negoziazioni non sono partite”. Poi aggiunge dettagli interessanti di mercato: “In estate abbiamo ricevuto tre offerte importanti da Watford, Leicester e da una squadra di Istanbul, ma la Lazio non voleva cederlo e quindi si è deciso di proseguire insieme”.

PROVE DI RINNOVO - Contatti diretti quindi ancora non ce ne sono stati. Saranno importanti le prossime settimane, quando Veloso arriverà a Roma per mettersi al tavolo con Tare e discutere del rinnovo: Credo che nel giro di due o tre settimane sarò a Roma, incontrerò il direttore e vedremo il da farsi. So che c’è interesse da parte del club nel rinnovare il contratto e anche noi vogliamo discuterne. Insomma a quanto pare le intenzioni collimano e già questo è un aspetto fondamentale in vista di una trattativa. Sarebbe importante trovare un accordo entro l’estate, per non presentarsi poi a giugno con un giocatore in rosa con il contratto in scadenza. La Lazio però negli ultimi mesi ha dato prova di aver migliorato questo aspetto, si muove bene e in tempo, come dimostrano gli esempi di Immobile e Milinkovic. Tanto per citarne alcuni. E come presto accadrà anche per Caicedo, Correa e Luis Alberto. Bastos potrebbe aggiungersi alla lista. Rinnovo come prima scelta, come priorità per il ragazzo e per la Lazio. Ma se non dovesse arrivare la fumata bianca entro l’estate? Veloso chiarisce: “Lui a Roma sta molto bene, è felice in un grande club come la Lazio, tutti sono soddisfatti di lui e lui lo è della società. Quindi speriamo di trovare una soluzione che accontenti entrambe le parti. Nel calcio poi mai dire mai, se dovesse arrivare un’offerta molto importante per noi e per la Lazio allora se ne discuterà. Ma al momento è veramente prematuro parlarne”. La Lazio e Bastos sono pronti a guardarsi negli occhi. Il rinnovo è la prospettiva, la scelta comune. Il mercato può e deve attendere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Pubblicato il 13/09 alle ore 22:08