Sibilia: "Serie A deve ripartire, ne beneficerebbe tutto il Paese"

05.05.2020 08:15 di Valerio De Benedetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Valerio De Benedetti - Lalaziosiamonoi.it
Sibilia: "Serie A deve ripartire, ne beneficerebbe tutto il Paese"

La Serie A attende di conoscere il suo futuro, così come le altre leghe professionistiche. Vive una fase di grandi incertezze però, anche il mondo del calcio dilettantistico, che ogni settimana muove migliaia di famiglie in tutta Italia. Per parlare di questo periodo così complicato, abbiamo intercettato in esclusiva Cosimo Sibilia, presidente della Lega Nazionale Dilettanti e vicepresidente vicario della Federazione Italiana Giuoco Calcio. 

Presidente, a più riprese ha espresso il suo stato di preoccupazione. Qual è la situazione ad oggi per i dilettanti? 

Il quadro è complicato, è sotto gli occhi di tutti. Come LND ci stiamo sforzando ogni giorno di ottenere delle garanzie per poter riprendere l’attività, in sicurezza prima di tutto, ma anche con i necessari aiuti da parte del Governo e delle istituzioni sportive.

Quante possibilità ci sono di portare a termine la stagione?

Io sono da sempre per tentare di concludere la stagione in campo. Mi rendo conto che il passare delle settimane, unito alla cautela delle autorità sanitarie, rende questo obiettivo sempre più difficile da raggiungere. Anche sulla ripresa ci sono delle perplessità: purtroppo stiamo facendo i conti con un’emergenza senza precedenti.

Fra i Dilettanti, ci sono le condizioni per far rispettare i protocolli di sicurezza imposti dal CTS?

Stiamo aspettando delle indicazioni dal Ministero dello Sport. Ora che anche il protocollo dei professionisti è oggetto di valutazioni da parte degli esperti, abbiamo bisogno di istruzioni precise per adeguarlo al nostro movimento. 

La Serie C ha detto “stop”. Come inciderebbe su promozioni e retrocessioni tutto questo?

Mi sono confrontato sul tema con il Presidente Ghirelli e ho ribadito che una proposta non troverà il benestare della Lega Nazionale Dilettanti. I nostri club non saranno danneggiati.

Un commento sulla situazione della Serie A? Si riuscirà a ripartire?

L’ho detto più volte: la Serie A è il propulsore del nostro calcio. Se riparte la massima competizione ne beneficia tutto il sistema, ma anche il Paese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.