Lazio - Roma, Felipe Anderson: "E' stato il mio derby preferito. Sarri lo stimo"

27.09.2021 07:35 di Lalaziosiamonoi Redazione   vedi letture
Fonte: Ludovica Lamboglia - Lalaziosiamonoi.it
© foto di www.imagephotoagency.it
Lazio - Roma, Felipe Anderson: "E' stato il mio derby preferito. Sarri lo stimo"

Il derby è biancoceleste. Finisce con un preziosissimo trionfo per la Lazio che sigla il 3-2 e manda ko la Roma. Un tris pieno di emozioni quello calato allo Stadio Olimpico. I protagonisti sono Milinkovic, Pedro e Felipe Anderson. Pipe è intervenuto al termine del match ai microfoni di Lazio Style Channel: "Siamo arrivati a una partita di campionato in cui era molto importante guadagnare i 3 punti. Volevamo comandare la partita e giocare con palla a terra e portarli dietro, ci siamo riusciti e sono contento di tornare a segnare in un derby in quanto è una partita speciale e dobbiamo provare sempre a vincere in questo modo. Per me questo è stato un derby speciale".

SARRI - "Sarri lo stimo da sempre come allenatore nel come fa giocare le squadre allenate da lui. Quando ho visto che poteva venire alla Lazio, non ho esitato a dire di sì perchè volevo far parte del suo progetto, mi piace il suo gioco e gestisce il gruppo. Sapere che ha detto queste cose su di me e che ha stima e fiducia in me, mi rende davvero felice. Devo riprendere forma per dare continuità alle prestazioni e ripagare la fiducia che il mister ha in me".

SENSAZONI - "E’ bello stare per 90 minuti in campo e aiutare con assist e segnare per la squadra. E' una partita speciale per me che ricorderò più di tutti gli altri. Milinkovic' Di testa è molto bravo, noi creiamo gli giusti spazi e lui lì è incredibile nell'inserimento. Era una palla lunga e lui è stato molto coraggioso ad andare su quella palla perche il portiere veniva molto forte. Ciro dopo che ho visto che stava fermando la palla e ha iniziato a urlare mi sono inserito, ha fatto un grandissima giocata".