FORMELLO - Lazio, subito la ripresa: Inzaghi con un gruppo ristretto, ma Correa...

Pubblicato il 14/04 alle ore 12:05
15.04.2019 07:24 di Valerio De Benedetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Federico Gaetano
FORMELLO - Lazio, subito la ripresa: Inzaghi con un gruppo ristretto, ma Correa...

Seduta di ripresa a Formello, sotto gli occhi attenti di Tare e Peruzzi. Non c'è tempo per riposare in casa Lazio, il calendario metterà di fronte l'Udinese mercoledì 17, poi sabato 20 il Chievo all'Olimpico. Tanti gli impegni, Inzaghi richiama i suoi all'ordine dopo la sconfitta contro il Milan. Servirà ritrovare gli stimoli giusti per ripartire. Contro l'Udinese non ci sarà Luis Alberto, che verrà fermato per un turno dal giudice sportivo. Tornerà invece Badelj, che ha scontato il turno di squalifica. A Formello viene inaugurato dai giocatori per la prima volta, il nuovo campo da gioco posizionato fra la villa e il centrale. Al lavoro un gruppo ristretto di giocatori: Proto, Neto, Silva, Badelj, Caicedo, Jordao, Wallace, Parolo e Durmisi sono gli unici ad allenarsi sul campo. Mini amichevole a campo ridotto con la Primavera di Bonacina, ferma per la sosta delle nazionali giovanili. Il resto della squadra lavora invece in palestra svolgendo un programma di scarico. Solo domani il gruppo verrà riunito e si comincerà a fare sul serio per preparare la sfida di recupero con l'Udinese. 

INFERMERIA - Proverà il recupero in extremis Stefan Radu, che aveva riportato un fastidio alla caviglia in settimana. Sarà invece costretto probabilmente nuovamente al forfait Marusic, (potrebbe trattarsi di una lesione di cui non si conosce ancora l'entità). Buone notizie arrivano invece per quanto riguarda Correa. El Tucu stamattina si è presentato al centro sportivo e ha svolto degli esercizi di differenziato. C'è ottimismo sulle condizioni della sua caviglia. Il dolore accusato ieri che lo ha costretto al cambio, non è più così forte e intenso. Solo nei prossimi giorni però si capirà se riuscirà o meno a scendere in campo per i prossimi impegni. 

MILAN-LAZIO, NUOVO RETROSCENA SUL CASO ACERBI-BAKAYOKO (VIDEO)

UDINESE, LASAGNA VUOLE I 3 PUNTI CONTRO LA LAZIO

TORNA ALLA HOMEPAGE