DIRETTA - Calciomercato Lazio: Bastos e Caicedo rimangono in uscita, piace Lingard dello United

Tutte le trattative della Lazio in entrata e in uscita in queste ultime settimane di calciomercato che chiuderà ufficialmente il 5 ottobre
26.09.2020 10:00 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: Jessica Reatini
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
DIRETTA - Calciomercato Lazio: Bastos e Caicedo rimangono in uscita, piace Lingard dello United

Oggi l'esordio contro il Cagliari ma sullo sfondo in casa Lazio c'è sempre il mercato. Sì perché mister Inzaghi ha ancora bisogno di alcuni rinforzi prima di iniziare in maniera vera e propria la stagione. Escalante e Reina sono già pronti mentre lo stesso non può dirsi di Muriqi, fermo a causa di un infortunio e del coronavirus, e di Fares che senza l'uscita di Bastos non può essere tesserato. Hoedt, sbarcato ieri a Fiumicino è in attesa di fare le visite mediche. Partendo proprio dalle uscite sono due i nomi in pole: quello del difensore angolano e anche quello di Caicedo. Il primo ha rifiutato diverse proposte tra cui l'ultima quella dell'Al-Shabab ma qualcosa potrebbe muoversi visto il recente interesse del Porto; per quanto riguarda l'attaccante ecuadoriano invece un sondaggio è stato fatto dal Verona anche se per ora è solo una trattativa appena abbozzata. 

I NOMI - Sono tanti i nomi che vengono accostati ai biancocelesti: tra questi insiste quello di Callejon: lo spagnolo è svincolato ed in cerca di squadra e sarebbe un profilo perfetto per il centrocampo di mister Inzaghi e sarebbe il rincalzo giusto in casa di partenza di Caicedo. Rimangono in piedi anche le piste che portano a Draxler in scadenza con il Psg e Mata con lo United. Per entrambi i nomi l'ostacolo è i loro ingaggio. Un altro nome che si aggiunge a questa lista è quello di Lingard, sempre in scadenza con i Red Devils nel 2021, e che è gestito da Mino Raiola con cui la Lazio ha chiuso l'affare Fares. Lo United chiede 20 milioni di euro, ma la cifra è trattabile e si può scendere intorno ai 15, guadagna 3,8 milioni di sterline, Lotito non può offrire più di 3 e bonus, ma le agevolazioni contenute nel decreto crescita possono aiutare.

ASSALTO CORREA - La Juventus intanto è piombata sul gioiello della Lazio. I bianconeri hanno già formulato la loro offerta proponendo 50 milioni totali e un prestito biennale con obbligo di riscatto. Lotito però fa muro, non ha intenzione di lasciar partire l'argentino per il quale chiede almeno 70 milioni.

NOVITA' - Incursione ieri a Formello da parte dell'ex attaccante della Roma El Shaarawy. Il Faraone si trova ancora in Cina nello Shanghai Shenhua ma vorrebbe tornare in Italia. Per ora solo un colloquio conoscitivo con i biancocelesti ma non è detto che non possano esserci risvolti.

Calciomercato Lazio, annullate le visite mediche di Hoedt

Cagliari - Lazio, riunione Lotito-Inzaghi-squadra: cosa si sono detti

TORNA ALLA HOME