ESCLUSIVA - La Lazio guarda Oltremanica: in Barca-Celtic visionato Samaras

Pubblicato ieri alle ore 10:07
19.12.2013 07:05 di Matteo Vana Twitter:    vedi letture
Fonte: Matteo Vana-Lalaziosiamonoi.it
ESCLUSIVA - La Lazio guarda Oltremanica: in Barca-Celtic visionato Samaras
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/Photoviews

Attaccante cercasi. La Lazio scandaglia il mercato in cerca dell’occasione giusta, la coppia Tare-Lotito è al lavoro per cercare di rinforzare un reparto avanzato che in questo avvio di stagione, complice l’infortunio di Klose, ha mostrato evidenti lacune realizzative. Tanti i nomi che circolano intorno alla squadra biancoceleste, ma tra di essi ne è spuntato uno nuovo. Si tratta di Giorgios Samaras, attaccante del Celtic; il suo contratto scade nel 2014, da gennaio potrebbe accordarsi con un nuovo club liberandosi a costo zero. Un’affare che stuzzica i pensieri della dirigenza laziale, un’opportunità da cogliere al volo. Secondo indiscrezioni raccolte in esclusiva dalla redazione de Lalaziosiamonoi.it il giocatore sarebbe stato visionato mercoledi scorso, in occasione della gara giocata contro il Barcellona al Camp Nou, persa 6-1 dagli scozzesi con gol proprio di Samaras nel finale.

UN PROBLEMA CHIAMATO CONTRATTO - Si tratta di un ritorno di fiamma; già nel 2011 si era parlato di un interessamento della Lazio per la punta greca che alla fine non si è mai concretizzato. Per il momento è solo un’idea, una suggestione che potrebbe essere favorita dal giocatore stesso. I rapporti di Samaras con la dirigenza del club scozzese, infatti, non sono idilliaci. I vertici del Celtic hanno recentemente proposto un rinnovo al calciatore, ma a cifre molto inferiori rispetto a quanto percepito attualmente, cosa che ha indispettito non poco l’attaccante greco. Samaras ed il Celtic non sono mai stati cosi lontani e la possibilità di perderlo a parametro zero è concreta. Proprio per questo il club potrebbe spingere per la cessione già nel mercato di gennaio monetizzando l’eventuale uscita del centravanti e scongiurando cosi il pericolo di perderlo senza incassare un euro. Sul giocatore è forte l’interesse dell’Hull City, squadra che milita in Premier League e che aveva messo nel mirino anche Djordjevic, altro obiettivo biancoceleste. La Lazio prende tempo, sta cercando di capire se esistono margini per infilarsi nella trattativa e bruciare il club inglese, Tare lavora sotto traccia senza uscire allo scoperto. Natale è vicino, Samaras potrebbe essere il regalo giusto per ridare entusiasmo alla piazza romana.