Lazio, 21 anni fa la magica notte di Birmingham targata Vieri e Nedved: il ricordo del club - VD

Ventuno anni fa la Lazio alzava al cielo il suo primo trofeo europeo: si trattava della Coppa delle Coppe, arrivata dopo la finale col Maiorca.
19.05.2020 10:40 di Elena Bravetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Lazio, 21 anni fa la magica notte di Birmingham targata Vieri e Nedved: il ricordo del club - VD

Il 19 maggio 1999 la Lazio trionfava al Villa Park di Birmingham. La squadra di Eriksson, al termine della finale contro il Maiorca, alzava al cielo il suo primo trofeo europeo. A decidere la gara, i gol di Vieri e Nedved, arrivati rispettivamente al 7' e all'81'. La squadra avversaria, che aveva raggiunto il pareggio al 10' con Dani, viene mandata al tappeto dai biancocelesti, seguiti da circa ventimila tifosi, che affrontarono la trasferta d'Oltremanica. Alessandro Nesta alza al cielo da capitano la Coppa delle Coppe, arrivata alla sua ultima edizione. La gente laziale sugli spalti azzarda: "Vinceremo il tricolore". Lo scudetto, tuttavia, non arriva in quella stagione, ma i festeggiamenti vengono rimandati di un'annata. Intanto, quella coppa, l'ultima messa in palio dalla Uefa, entra nella bacheca del club capitolino. A distanza di ventuno anni da quella magica notte, la Lazio ha ricordato quel traguardo sui propri canali ufficiali: 

Lazio, l'ex Bianchi: "I biancocelesti possono vincere lo scudetto, nonostante la sosta"

Lazio, confronto Lotito - squadra: sul tavolo anche la questione stipendi

TORNA ALLA HOMEPAGE