Lazio, da Salerno arriva Kiyine: vuole replicare l'exploit di Luiz Felipe e Stakosha

18.04.2020 09:00 di Andrea Marchettini   Vedi letture
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
Lazio, da Salerno arriva Kiyine: vuole replicare l'exploit di Luiz Felipe e Stakosha

Sulle orme di Luiz Felipe e Thomas Strakosha. Anche Sofian Kiyine vuole diventare grande nella Lazio e replicare l'exploit degli unici due giocatori che sono riusciti ad affermarsi in biancoceleste, dopo il prestito alla Salernitana. Le basi per farlo ci sono: al momento è l'unico sicuro della "promozione" in Serie A. In realtà già a gennaio sarebbe potuto rientrare a Roma per rimpolpare il centrocampo di Inzaghi, ma alla fine si è preferito farlo rimanere a Salerno, per completare il percorso di crescita. 

DUTTILITA' E PROSPETTIVE: Alla Salernitana la stagione è andata bene, dal prossimo anno Kiyine andrà a rinforzare uno dei centrocampi più forti d'Europa, cercando di ritagliarsi il suo spazio. Caratteristica principale del belga è la sua adattabilità: può ricoprire sia il ruolo di interno che di esterno. Nelle giovanili giocava a ridosso delle punte. Quest'anno Ventura lo ha schierato anche da terzino. Insomma parliamo di un giocatore che non si fa problemi a spostarsi da una parte all'altra del campo, anzi lo fa con ottimi risultati. Pochi giorni fa ha detto: "La Lazio è il mio obiettivo". Una chance gli sarà sicuramente data, spetterà a lui conquistare la fiducia di mister Inzaghi.