Lazio, dicembre + Chievo è la formula per ritrovare il vero Milinkovic. E un altro gol darebbe un record...

01.12.2018 08:46 di Alessandro Menghi Twitter:    Vedi letture
Fonte: lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio, dicembre + Chievo è la formula per ritrovare il vero Milinkovic. E un altro gol darebbe un record...

Che il vero Milinkovic ancora non si sia visto è assodato, ma la Lazio lo sta aspettando con pazienza. E forse ci siamo, almeno guardando alla scorsa stagione. Secondo quanto si legge sulla rassegna a cura di Radiosei, il gigante serbo ha segnato 17 dei 25 gol totali con la Lazio (il 68%) da dicembre in poi, siglandone prima solamente 8. E dicembre ora è appena arrivato. In più c’è una squadra, insieme a Sampdoria e Atalanta, alla quale il Sergente ha fatto male più volte in Serie A: il Chievo. L’anno passato, era il 27 agosto, stese i gialloblù con un destro da fuori regalando la vittoria ai suoi e facendosi travolgere dall’abbraccio di Inzaghi. A gennaio, nella sfida del girone di ritorno, partecipò alla goleada con una doppietta (finì 5-1) all'Olimpico. Segnare per la terza volta consecutiva al Chievo significherebbe firmare la sua miglior striscia in assoluto. Dicembre + Chievo potrebbe essere la formula perfetta per ritrovare il talento cristallino di Milinkovic in tutta la sua completezza. Se lo augura Inzaghi, che comunque da inizio stagione difficilmente rinuncia al 21 biancoceleste: 16 partite di cui 4 in Europa League, ma un solo gol all’attivo.