Lazio, i calci piazzati fanno paura: mai così male con Inzaghi in panchina

Lazio troppo fragile in difesa e nei calci piazzati: contro Benevento e Napoli ancora una volta decisivi i calci d'angolo
24.04.2021 08:45 di Jessica Reatini Twitter:    Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Lazio, i calci piazzati fanno paura: mai così male con Inzaghi in panchina

Troppi gol incassati, troppe disattenzioni sui calci piazzati. La Lazio in questa stagione non riesce a trovare la quadra dal punto di vista difensivo e se il campanello d'allarme era scattato già contro il Benevento la conferma c'è stata a Napoli. Come riporta la consueta rassegna stampa di Radiosei quello dei calci da fermo è un reale problema per i biancocelesti: contro la squadra di Pippo Inzaghi quattro corner hanno permesso al Benevento di ottenere un rigore, e segnare due reti di cui una annullata. Allo stesso modo al Maradona il tanto contestato penalty su Manolas arriva sempre dagli sviluppi del calcio d'angolo. Insomma, una fragilità che mai si era vista nei quattro anni di Inzaghi, un trend che necessariamente dovrà essere invertito.

Lazio, torna il caso portiere: Inzaghi deve scegliere per il prossimo anno

Lazio, per la Champions ci vuole un altro finale: le ultime sette dell'era Inzaghi

TORNA ALLA HOME