PRIMAVERA - Lazio, che crollo! Il Chievo passa 3-0 al Fersini

02.11.2019 16:20 di Valerio De Benedetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
PRIMAVERA - Lazio, che crollo! Il Chievo passa 3-0 al Fersini

Primavera 1 TIM 2019-2020, 7ª giornata

Sabato 2 novembre 2019, ore 14:30

Campo ‘Mirko Fersini’, Centro Sportivo di Formello

Lazio - Chievo 0-3 (Tuzzo, Nabil, Perseu)

Le formazioni ufficiali

LAZIO (3-5-2):
 Alia; Cipriano (46' Russo), Kalaj, Petricca; De Angelis (80' Zilli), Czyz (46' Bianchi), Minala, Falbo, Ndrecka (63' Bertini); Cerbara, Nimmermeer. A disp.: Marocco, Peruzzi, Francucci, Franco, Kaziewicz, Shoti, Shehu, Cesaroni. All.: Leonardo Menichini. 

CHIEVO (4-3-3): Caprile, Salvaterra, Leggero, Colley, Enyan (70' Munaretti); Zanazzi (61' Perseu), Zuelli, Sperti (76' Frey); Tuzzo (76' Demirovic), Nabil, Manconi (76' Asslani). A disp.: Bragantini, Farrim Martires, Metlika, Priore. All.: Paolo Mandelli

Arbitro: Mario Cascone (sez. Nocera Inferiore)
Assistenti: Poma - Allocco

Ammoniti: Nabil, Zanazzi (C), Czyz (L)
Espulsi: ///

FINE SECONDO TEMPO

90'+3 - Triplice fischio di Cascone. Passa il Chievo che vince 3-0.

90' - Tre minuti di recupero concessi da Cascone. 

88' - Il Chievo non si ferma. Contropiede che porta al tiro Zuelli, Alia riesce a respingere.

84' - Gol Chievo. Uscita sbagliata della Lazio, Perseu si invola in solitaria verso la porta di Alia e lo batte facilmente. 

80' - Ultimo cambio per Menichini che le prova tutte. Dentro Zilli al posto di De Angelis. 

79' - Demirovic ci prova dal limite. Chievo vicino al 3-0.

76' - Doppio cambio per Mandelli: dentro Frey e Demirovic escono Sperti e Tuzzo. 

70' - Cambia il Chievo. Fuori Enyan e dentro Munaretti. 

66' - Buona azione di De Angelis che poi mette al centro un buon pallone per Cerbara. Piattone dell'attaccante biancoceleste che viene ribattuto dalla difesa clivense. 

63' - Altro cambio per la Lazio. Fuori un timido Ndrecka e dentro Bertini. 

61' - Cambia il Chievo: fuori Zanazzi e dentro Perseu. 

57' - Raddoppio Chievo. Lazio tutta davanti, i clivensi ripartono veloci in contropiede con Nabil che si invola verso l'area e con un piazzato sul secondo palo batte un'incolpevole Alia

50' - Adesso la Lazio è più propositiva. Il Chievo con tutti i giocatori dietro la linea del pallone. 

46' - Primo cambio per la Lazio, dentro Bianchi a Russo al posto di Czyz, Cipriano. Menichini passa al 4-3-3. 

INIZIO SECONDO TEMPO

FINE PRIMO TEMPO

45'+2 - Termina con una buona discesa di Nimmermeer la prima frazione di gioco. 

45' - Due minuti di recupero concessi dall'arbitro Cascone. 

45' - Fallo di Czyz su Nabil. Giallo per il polacco. 

44' - Adesso la Lazio più propositiva alla ricerca del pareggio. Prima un tiro cross di De Angelis rinviato dalla difesa del Chievo, poi l'assist di Ndrecka per Nimmermeer che però di testa non indirizza verso lo specchio. 

40' - Prova a scuotere i suoi Nimmermeer. Conclusione troppo prevedibile per impensierire Caprile. 

39' - Zanazzi ferma una ripartenza di Ndrecka. Giallo anche per lui. 

37' - Gol del Chievo! I clivensi passano in vantaggio con il gol di Tuzzo. Lazio poco reattiva su calcio d'angolo, il pallone carambola sul numero sette del Chievo che poi di esterno batte Alia. 

33' - Ammonito Nabil per un fallo su Kalaj. Primo cartellino per l'attaccante del Chievo. 

30' - Ci prova Zuelli su punizione. Pallone lontanissimo dalla porta difesa da Alia. 

25' - Ritmi più bassi dopo un buon inizio. Partita molto tattica e noiosa in questo momento. Menichini chiede maggiore personalità ai suoi. 

20' - Rimane a terra Manconi, soccorso dallo staff. Le squadre ne approfittano per dissetarsi. 

15' - Succede poco in campo. Tanti errori in mezzo al campo e falli a spezzare il gioco.

10' - Ritmi alti in campo, le due squadre non si risparmiano fin dall'inizio. 

5' - Prova a rispondere il Chievo con un'azione personale di Sperti. Pallone ribattuto dalla difesa. 

4' - Lazio vicinissima al vantaggio! Un difensore clivense sbaglia il retropassaggio mettendo Nimmermeer davanti a Caprile. Spreca clmorosamente l'attaccante biancoceleste. 

1' - Partiti! A battere il calcio d'inizio è la Lazio.

PRIMO TEMPO - La Lazio Primavera torna al Fersini di Formello dove affronterà il Chievo Verona nella gara valida per la 7a giornata del campionato Primavera 1. Menichini deve fare a meno dello squalificato Armini (3 turni), ma può fare affidamento sul resto della rosa al completo. In campo l'undici di sempre, con Petricca che sostituirà il capitano biancoceleste. Amici de Lalaziosiamonoi.it, un cordiale saluto da Valerio De Benedetti e benvenuti nella diretta scritta di Lazio-Chievo.