Milinkovic: "Voglio giocare la Champions con la Lazio. Futuro? Resto qua"

24.07.2020 07:30 di Andrea Marchettini   Vedi letture
Fonte: Valerio De Benedetti e Andrea Marchettini
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Milinkovic: "Voglio giocare la Champions con la Lazio. Futuro? Resto qua"

La Champions League è realtà. La Lazio ottiene anche la matematica del quarto posto e può far festa. Un traguardo inseguito per anni dal club biancoceleste e finalmente conquistato. A festeggiare anche Sergej Milinkovic-Savic, che ai microfoni di Sky ha parlato anche del suo futuro: "Se giocherò la Champions con la Lazio? L’obiettivo è sempre quello dal primo giorno, lo abbiamo raggiunto finalmente in questa stagione. Futuro? Io sto bene qui, ho la testa qui, un contratto per tanti anni e quindi...sto qua. Al resto ci penserà l'agente". Parole che di certo faranno piacere ai tifosi della Lazio e alla società. 

Il serbo è poi intervenuto anche ai microfoni di Lazio Style Channel: "Le ha prese tutte Cragno, menomale che la mia e quella di Ciro non le ha parate. Questa vittoria ci dà tutto, a fine primo tempo siamo entrati nello spogliatoio e ci siamo detti "dai possiamo farcela, facciamolo vedere". Abbiamo dimostrato chi siamo e cosa possiamo fare, nonostante il post covid sia stato molto complicato. Adessa avanti così fino alla fine. In ogni partita abbiamo trovato i portieri fenomeni ultimamente, ma noi abbiamo sempre dato tutto. Stasera ci ha aiutato qualcuno dal cielo, ma adesso dobbiamo dare il massimo fino all'ultima giornata. Il mio esordio con la Lazio? Lo ricordo, ero giovane e anche un po' ciccione (ride ndr). Ricordo che quando arrivai qui a Roma c'era grande entusiasmo per i preliminari di Champions. Quest'anno dobbiamo prepararci bene e giocarcela. Marusic? Ci aiuta tanto, anche oggi quando è entrato. Spero che ci aiuterà anche il prossimo anno".

Pubblicato il 24/07 alle 00.45