Calciomercato Lazio, Botheim prima scelta per gennaio ma serve la cessione di Muriqi

02.12.2021 07:00 di Jessica Reatini Twitter:    vedi letture
Calciomercato Lazio, Botheim prima scelta per gennaio ma serve la cessione di Muriqi

Si è fatto notare in Conference League segnando tre gol alla Roma e ha raccolto l'attenzione della Lazio a cui serve un rinforzo in attacco, un sostituto di Ciro Immobile. Erik Botheim, classe 2000 del Bodø/Glimt, è finito nel mirino dei biancocelesti a novembre. C'è stato un primo contatto e il calciatore potrebbe arrivare a Roma già nella finestra di mercato di gennaio. Come riporta la consueta rassegna stampa di Radiosei il suo contratto è in scadenza a gennaio del 2022 e verrebbe di buon gradimento in Serie A per fare il salto di qualità. Se ne riparlerà quindi tra poco più di un mese anche se l'arrivo dell'attaccante dipende dalla cessione di Muriqi: l'idea era quella di cedere a titolo definitivo il kosovaro a giugno ma Sarri chiede rinforzi già per questa stagione. Il presidente Lotito cercherà di accontentarlo.

Oltre al nome del norvegese è spuntato anche quello del giovane Sesko del Salisburgo, appena 18 anni ma già 18 anni, 7 gol in 21 presenze. Il calciatore ha rinnovato in estate e ha il contratto in scadenza nel 2026.

Pubblicato l'1/12

Lazio, Felipe e la continuità: il punto debole del brasiliano preoccupa Sarri

Lazio-Udinese, Sarri cambia qualcosa: ci prova Marusic, occasione Zaccagni

TORNA ALLA HOME