Calciomercato Lazio, Brandt da sogno a obiettivo: i dettagli

Il tedesco è il preferito in casa Lazio per rinforzare l'attacco: si deve lavorare sulla richiesta del Borussia Dortmund.
23.06.2021 07:25 di Lalaziosiamonoi Redazione   Vedi letture
Fonte: MarcoValerio Bava-Lalaziosiamonoi.it
© foto di Imago/Image Sport
Calciomercato Lazio, Brandt da sogno a obiettivo: i dettagli

Massimo riserbo, smentite a ogni nome accostato. La Lazio cerca di mantenere un profilo basso, non ama che i riflettori si accendano sulle trattative che porta avanti. Una traccia, però, nelle ultime ore sembra venire fuori. Sta riprendendo quota la candidatura di Julian Brandt che sembra essere il preferito di Tare e Sarri. Il tedesco è un 1996, ha quattro anni in meno di Kostic, può ricoprire più ruoli. Con l'Eintracht ci sono stati contatti e un incontro, non s'è arrivati a un accordo, al momento Kostic va considerata una seconda scelta, non uno scarto. Se ne riparlerà. Si gioca su più tavoli. Ma è Brandt il primo obiettivo: c’è da convincere il Borussia Dortmund che parte da una richiesta di 25 milioni e vorrebbe una cessione a titolo definitivo. La Lazio vorrebbe abbassare tale domanda, scendendo intorno a quota 18-20, magari passando attraverso un prestito oneroso con diritto di riscatto che diventi obbligo in caso di Champions. Insomma, c’è da lavorare per avvicinare le posizioni, ma l’interesse per Brandt è forte. Nonostante da Formello piovano smentite e si cerchi di gettare acqua sul fuoco. Il tedesco percepisce circa 4 milioni a stagione, cifra importante, ma non impossibile, anche perché grazie al Decreto Crescita si può ottenere un risparmio notevole sulle tasse da versare. La Lazio, quindi, nell’ombra, senza voler smuovere troppo le acque, procede sulla strada che porta a Brandt. Il preferito in casa biancoceleste. Strada lunga e tortuosa. Non impossibile. 

Pubblicato 23/06/21 ore 2:00

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.