Galatasaray - Lazio, Acerbi: "Dobbiamo dare tutti di più, voltiamo pagina"

17.09.2021 07:27 di Jessica Reatini Twitter:    vedi letture
Galatasaray - Lazio, Acerbi: "Dobbiamo dare tutti di più, voltiamo pagina"

Inizia in salita l'avventura della Lazio in Europa League. Un errore macroscopico di Strakosha e una prestazione da rivedere hanno condannato i biancocelesti contro il Galatasaray. Questa l'analisi del leone Acerbi al termine della gara ai microfoni di Lazio Style Radio: "Con il Milan abbiamo fatto una brutta figura, oggi volevamo riscattarci ma non ci siamo riusciti. Corriamo tanto, mancano ancora un po’ le distanze, corriamo a vouto a volte e quindi sprechiamo energia ma oggi ho visto molti miglioramenti. Peccato, ci è mancato qualcosina in più per portare a casa un risultato importante. Domenica c’è un’altra gara dobbiamo voltare pagina, analizzare gli errori fatti e dobbiamo assolutamente vincere":

STRAKOSHA - "Mi dispiace per Strakosha perché fa un errore che può capitare a tutti, mi dispiace perché gioca poco ma purtroppo sono errori che capitano".

GARA - "Non avevamo la sensazione che avremmo subito gol, loro attaccavano in tanti noi cercavamo di fare le cose che ci diceva il mister, di salire con la difesa. Stiamo lavorando molto per amalgamare difesa, centrocampo e attacco che devono andare in sintonia. E’ il lavoro che stiamo facendo con Sarri si sa che ci vuole tempo. Cerchiamo di diminuire questo tempo, testa alta e bisogna dare qualcosina in più da parte di tutti oltre che lavorare con il sorriso. E’ anche una questione mentale perché ci metti talmente tanta anima per far bene quello che dice il mister che a volte cedi, vuoi fare una cosa in più e non riesci a fare quel che dovresti. Speriamo che già da domenica si volti pagina. Ci deve essere sempre positività, l’importante è portare a casa tre punti e cercare di fare quello che ci dice il mister, al contrario fai una figura come quella di Milano”.

Pubblicato il 16/09

PAGELLE Galatasaray-Lazio: Strakosha da incubo! Milinkovic spreca, Zaccagni in ombra

Lazio, l'Europa parte in salita: papera di Strakosha e vittoria al Galatasaray

TORNA ALLA HOME