Lazio, Lulic resta in Svizzera: si allunga il piano riabilitativo

30.04.2020 09:00 di Francesco Tringali   Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Lazio, Lulic resta in Svizzera: si allunga il piano riabilitativo

Per ora Senad Lulic resta in Svizzera, il piano per tornare a Roma si allunga e slitta a metà maggio. D’accordo con la Lazio il giocatore bosniaco ha deciso di continuare la riabilitazione nei pressi di Berna, dove vive la famiglia. E dove, due mesi fa, il capitano biancoceleste si è sottoposto al secondo intervento di pulizia della caviglia infortunata, riporta la rassegna stampa di Radiosei. Rientrato in Svizzera per l'operazione e prima del lockdown da coronavirus, si era ipotizzato di farlo rientrare a Roma considerato anche un favorevole e positivo recupero. Situazione incoraggiante, ma qualche ostacolo nel completo recupero c'è, dunque i tempi ora si allungano e Lulic resta in Svizzera: la priorità, ripresa o meno del campionato, è che il problema alla caviglia possa essere completamente superato.