Calciomercato Lazio, ag. Freuler e Castagne: "Lazio e Roma? Destinazioni gradite. A giugno..."

11.04.2019 08:05 di Alessandro Vittori Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Calciomercato Lazio, ag. Freuler e Castagne: "Lazio e Roma? Destinazioni gradite. A giugno..."

Si è parlato di un derby di mercato tra Lazio e Roma per quanto riguarda Castagne e Freuler. Ai microfoni di Radiosei è intervenuto il manager dei due giocatori dell’Atalanta Ulisse Savini, che ha fatto un po’ di chiarezza sullo loro posizione: “Per il presidente Percassi non esistono incedibili, ma li vende al prezzo che vuole lui. L’Atalanta non ha difficoltà economiche, valorizza i pezzi migliori per una cessione a buone cifre. Con i bergamaschi però si può trattare”.

Sono realistiche le valutazioni di 10 milioni per Castagne e 15 per Freuler?

“Questi sono i prezzi di cui si era parlato a gennaio. Castagne in quella finestra pensava di trasferirsi. Freuler è considerato un punto fermo, ma anche lui pensa a 27 anni di fare uno step in più. Abbiamo rinnovato il contratto a dicembre e chi vuole il giocatore deve trovare l’accordo con l’Atalanta”.

I loro punti di forza?

“Freuler ha una continuità pazzesca, anche prima che venisse in Italia fece 61 partite consecutive nel campionato svizzero. È un giocatore di affidabilità che ogni squadra vorrebbe avere. Castagne è un giocatore moderno, può giocare a destra e a sinistra. Fa il quinto in una difesa a tre, anche in Nazionale”.

L’interesse di Lazio e Roma è concreto?

“Sono due giocatori che quando vengono proposti nessuna delle prime cinque italiane rifiuta. Un approccio concreto per iniziare una trattativa però non c’è con nessuno, per ora soltanto apprezzamenti. Vediamo come finirà il campionato dell’Atalanta. A giugno mi spetto richieste di questo tipo, Lazio e Roma sono destinazioni gradite. L’Atalanta ha 3 esterni per due posti (Castagne, Hateboer e Gosens) e dal punto di vista delle cessioni qualcosa succederà e parlo di uno tra Castagne e Hateboer. Se invece chiedete a Gasperini di vendere Freuler, non vi risponderà bene. Lui e De Roon sono intoccabili. Il mercato è comunque un’opportunità per Remo, che con tutto il rispetto dell’Atalanta vuole fare uno step in più. Poi magari l’Atalanta andrà in Champions e lo step lo potrà fare con l’Atalanta”.

Un pensiero sul nuovo cambio di procuratore per Keita?

“Secondo me esistono i giocatori forti e giocatori che cambiano agente perchè pensano di essere forti. Ogni due anni pensano che cambiando agente possa succedere qualcosa”.

Adekanye vicinissimo alla Lazio, potenziale campione?

“Adekanye lo conosco poco, ne sento parlare. Me l’hanno descritto bene. Ultimamente ho seguito il Barcellona che offre sempre ottimi profili. Conoscendo Tare sicuramente sarà un ottimo prospetto”.

MILAN - LAZIO DEL 13 APRILE: ECCO COME VEDERLA GRATIS

CALCIOMERCATO LAZIO, PARLA L'AGENTE DI ADEKANYE

TORNA ALLA HOME PAGE