Lotito, altro scontro con Marotta: "Non vuol giocare chi ha mandato via tutta la squadra”

Il presidente biancoceleste, dopo quello con Agnelli, ha avuto uno scontro con il dirigente dell’Inter nella video conferenza di ieri.
27.03.2020 07:20 di Francesco Tringali   Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Lotito, altro scontro con Marotta: "Non vuol giocare chi ha mandato via tutta la squadra”

Douglas Costa è in Brasile al mare e posta foto con la fidanzata. Sono all’estero anche Ronaldo e Pjanic, Khedira e Higuain. La Juve è sparsa per il mondo, i giocatori che adesso si trovano all’estero dovranno quasi sicuramente rimanere 14 giorni in quarantena al ritorno in Italia; tra coloro che non sono scappati tre hanno purtroppo il coronavirus (Dybala, Matuidi, Rugani). La Lazio, principale e forse unica rivale scudetto dei bianconeri, vive in un mondo opposto: nessun biancoceleste si muove da Roma. Lotito non ha dato autorizzazioni in tal senso, ma non risulta che qualcuno abbia fatto pressioni per potersene andare altrove. Hanno tutti la testa al campionato, dal presidente all’ultima riserva, scrive il Corriere della Sera. Proprio l'attivissimo Lotito, che ha avuto uno scontro con Marotta pure nella riunione in videoconferenza di ieri: “Che vuoi che ti interessi di finire il campionato? Hai già mandato via tutta la squadra”, riferendosi alle partenze per l’estero di Brozovic, Handanovic e compagnia. Lotito sta combattendo la sua battaglia da solo, o quasi: lo sostengono il Napoli, il Cagliari, timidamente l’Atalanta. Spera che il calcio riavvii i motori e la Lazio possa provare a prendersi lo scudetto.

CALCIOMERCATO LAZIO, ANCHE IL BAYERN SU LUIZ FELIPE

LAZIO, LE PAROLE DI ACERBI: TRA PRESENTE E FUTURO

CLICCA QUI PER TORNARE ALLA HOME PAGE

Pubblicato il 26/03 alle 8.50