FORMELLO - Lazio, conferma Fares. Si rivede Correa, Muriqi si candida

16.10.2020 07:20 di Valerio De Benedetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
FORMELLO - Lazio, conferma Fares. Si rivede Correa, Muriqi si candida

Una seduta positiva a metà. Quella dell'anti-vigilia della sfida con la Sampdoria regala a Simone Inzaghi un gruppo più folto rispetto ai giorni precedenti. Correa è tornato dall'Argentina e si è subito rimesso agli ordini del tecnico biancoceleste. Le apprensioni, però, arrivano da Caicedo: l'attaccante ecuadoregno si è presentato regolarmente sul campo, poi durante il riscaldamento è rientrato negli spogliatoi toccandosi il flessore. La speranza è che possa trattarsi di un semplice affaticamento, avrebbe giocato titolare senza dubbi a Marassi, vista anche la squalifica di Immobile, questo invece complica i piani a due giorni dalla sfida. Nelle prove di oggi è stato proprio il rientrante Correa a comporre la coppia offensiva con Muriqi. Domani arriveranno delle risposte più certe, la seduta di rifinitura che precederà la partenza sarà indicativa in questo senso. 

RITORNI. Per la seconda sessione d'allenamento consecutiva Fares si allena regolarmente insieme ai compagni. Un sospiro di sollievo per Inzaghi, che potrà contare su di lui a Genova. Fra gli altri nazionali si rivede anche Akpa Akpro sul campo, Acerbi e Immobile hanno invece lavorato in palestra. Non si è visto infine Vavro. Lavoro differenziato per Luiz Felipe e Marusic insieme al preparatore Fonte. Entrambi stanno facendo importanti progressi e verranno valutati giorno per giorno. La speranza, almeno per il primo, è di riaverlo in tempo per la sfida di Champions League al Borussia Dortmund. 

Pubblicato il 15/10 ore 17:30

Lazio, Biava: “La squalifica di Immobile è quasi un vantaggio. Curiosità per Muriqi”

Argentina, non più solo Messi: Correa sblocca la situazione ferma dal 2016

TORNA ALLA HOME