FORMELLO - Lazio, Luis Alberto ci prova. Leiva e Immobile ok

22.04.2021 07:18 di Carlo Roscito Twitter:    Vedi letture
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
FORMELLO - Lazio, Luis Alberto ci prova. Leiva e Immobile ok

FORMELLO - Leiva ok, Luis Alberto meno. Per lui soltanto parte di allenamento in gruppo: in dubbio lo spagnolo, sarà convocato per Napoli nonostante non sia al meglio. Contro lo Spezia rientrò tra i convocati in extremis trovando posto in panchina, venne impiegato nel secondo tempo a pochi giorni dalla brutta distorsione alla caviglia destra. Che ha ricominciato a creargli problemi e non gli ha permesso di partecipare all'allenamento di ieri. Oggi rifinitura part-time, effettuata invece per intero da Leiva, sul campo coi compagni con un evidente fasciatura al polpaccio destro. Era stato colpito duro ieri da Akpa Akpro durante le esercitazioni di torello. Il brasiliano stringerà i denti, in infermeria c’è anche Escalante, fermo da sabato scorso. Cataldi recuperato andrà in panchina, così come Parolo.

INDECISIONE. Il favorito per la sostituzione del Mago - nel caso in cui dovesse dare forfait - è Pereira, provato come mezzala sinistra nei test tattici. Si tiene pronto per completare il terzetto con Leiva e Milinkovic. Per il resto confermata la formazione vista domenica con il Benevento: davanti a Reina linea a tre con Marusic, Acerbi e Radu. Il montenegrino di nuovo nella versione difensiva, con Lazzari e Fares quinti di centrocampo. Davanti torna dal turno di squalifica Caicedo, ma sarà Correa ad affiancare Immobile al “Maradona”. Nessun problema per la Scarpa d'Oro, ieri aveva rimediato una semplice contusione. Il punto interrogativo è Luis Alberto, se verrà impiegato o meno vista anche la partita ravvicinata con il Milan. Dipende da lui, ma la posta in palio è troppo importante. 

PROBABILE FORMAZIONE (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto (Pereira), Fares; Correa, Immobile. A disp.: Strakosha, Alia, Patric, Musacchio, Hoedt, Akpa Akpro, Cataldi, Parolo, Pereira, Lulic, Caicedo, Muriqi. All.: Farris.

Pubblicato il 21/04