FORMELLO - Lazio, si riparte: Acerbi e Leiva in gruppo, riecco Lulic

30.12.2020 07:23 di Carlo Roscito Twitter:    Vedi letture
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
FORMELLO - Lazio, si riparte: Acerbi e Leiva in gruppo, riecco Lulic

FORMELLO - Il giro di tamponi, dalle 11.30 nel centro sportivo per i controlli che hanno riguardato staff, dirigenza e calciatori. Poi il pranzo e alle 14.30 la rosa è tornata in campo per la ripresa degli allenamenti. Lo stop di cinque giorni è alle spalle, iniziata la settimana corta di avvicinamento alla trasferta con il Genoa (domenica 3 gennaio). Subito buone notizie per Inzaghi: Acerbi e Leiva, fuori per problemi muscolari contro Benevento, Napoli e Milan, si sono riaggregati svolgendo al Fersini la prima sgambata post-Feste. E Lulic si rivede per il riscaldamento in gruppo e poi un lavoro differenziato di allunghi. Partendo dai primi due: hanno svolto il possesso palla con addosso il fratino bianco da jolly. Evitati i contrasti e la partitella a spazi ridotti di fine seduta. Meglio non correre ulteriori rischi dopo il tentativo di recupero per la sfida con il Napoli. La fretta non ha consentito a entrambi (Acerbi era stato schierato titolare, si è fermato nel riscaldamento) di rispondere presente nemmeno per il match successivo a San Siro.

LULIC. Sono giorni decisivi per il bosniaco. Prova il rientro dopo quasi un anno ai box, la sua ultima partita risale a febbraio scorso. Il capitano nel pomeriggio ha iniziato coi compagni, ha effettuato con loro le prime esercitazioni tecniche, poi si è staccato per gli allunghi di 50 metri seguiti dal preparatore atletico Ripert. Dalla speranza del suo ritorno passano anche le strategie biancocelesti di mercato. Quando sarà pronto, se riuscirà a risolvere una volta per tutte l’infortunio alla caviglia sinistra (tre operazioni) prenderà il posto in lista di Djavan Anderson (oggi assente). Soltanto palestra per Luiz Felipe e Correa (elongazione al polpaccio), non si è ancora rivisto Parolo, out da dieci giorni per un trauma alla caviglia. Stiramento muscolare al polpaccio per Fares: prova a rimettersi a disposizione per metà gennaio.

Pubblicato il 29/12/2020