FORMELLO - Seduta di scarico: Inzaghi punta la Dinamo Kiev, Marusic e Basta da valutare

PUBBLICATO IL 5/3 OR 17.30
06.03.2018 07:25 di Lalaziosiamonoi Redazione  articolo letto 10394 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
FORMELLO - Seduta di scarico: Inzaghi punta la Dinamo Kiev, Marusic e Basta da valutare

FORMELLO - La Lazio torna a correre in vista della sfida di Europa League con la Dinamo Kiev. Rosa divisa in due gruppi: in campo chi è rimasto a riposo con la Juventus, in palestra chi è stato impiegato sabato pomeriggio da Inzaghi. Che da domani, alle ore 11, comincerà a preparare l’ottavo di finale d’andata anche dal punto di vista tattico. Prima, verranno valutate le condizioni dei calciatori acciaccati. Caceres si è fermato in Coppa Italia con il Milan, Basta ha lamentato dei fastidi alla vigilia del match con la Juve lasciando la maglia da titolare a Lukaku, con Lulic traslocato sulla fascia destra. E neanche Marusic è al 100% per problemi alla schiena: il montenegrino, se recuperato, verrà schierato titolare visto la squalifica da scontare in campionato (il Giudice Sportivo lo ha fermato per 2 turni). 

TURNOVER. Giovedì sera ritroverà spazio dal 1’ Felipe Anderson, già decisivo contro la Steaua. Da decidere il suo partner d’attacco: Immobile potrebbe essere risparmiato in vista della trasferta di Cagliari, Caicedo e Nani si candidano per giocare da prima punta. A centrocampo tirerà il fiato almeno uno tra Parolo e Milinkovic, con Murgia pronto a tornare protagonista dall’inizio. In difesa probabile linea con Bastos e Wallace ai lati di Luiz Felipe.