Felipe Anderson, ecco il retroscena di mercato. Marroni (Tg2): "La Lazio ha rifiutato proposte da 25-30 mln"

Pubblicato il 06/02 alle 16.40
07.02.2018 07:10 di Francesco Bizzarri Twitter:   articolo letto 29194 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Felipe Anderson, ecco il retroscena di mercato. Marroni (Tg2): "La Lazio ha rifiutato proposte da 25-30 mln"

Felipe Anderson, che succede? Il brasiliano, al ritorno dall’infortunio, in questo periodo non sta brillando come vorrebbero Inzaghi, i tifosi, la Lazio tutta. Si rincorrono anche delle voci di calciomercato sull’ex Santos. Ai microfoni di Radiosei, il vicedirettore del Tg2, Stefano Marroni, ha rivelato un retroscena particolare: “Mi risulta, tramite alcune mie fonti, che Felipe Anderson abbia avuto un colloquio con la società”. È stato evidenziato questo mal di pancia, la Lazio ha parlato di una prima soluzione. Il giornalista racconta: “La società ha detto al giocatore di portare qualche offerta, pronta a valutare la cessione. Proposte che sono state consegnate con cifre che si aggirano intorno ai 25-30 milioni. Lazio indispettita, offerte troppo basse”.  Felipe a quanto pare si aspettava di partire titolare contro il Genoa. Cosa che poi non è successa, ecco spiegato il motivo della poca voglia vista in campo nella ripresa. Un ragazzo scontento pronto però a rilanciarsi. La Lazio, senza un’offerta congrua, vuole ancora puntare sul numero 10. Ma serve un cambio di atteggiamento.