Calciomercato Lazio, chi si rivede: può tornare in auge Wesley. Ma dalla Cina...

03.11.2018 08:15 di Tommaso Guernacci Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Calciomercato Lazio, chi si rivede: può tornare in auge Wesley. Ma dalla Cina...

Ancora tu, non sorprende vedere Wesley accostato nuovamente alla Lazio. L'estate scorsa sembrava vicinissimo a sbarcare a Roma: era cosa ormai fatta, sia il giocatore sia il suo agente erano convinti di approdare in biancoceleste. Poi, nell'arco di pochi giorni le priorità sono cambiate, con mister Inzaghi che ha preferito investire i soldi destinati al brasiliano per rimpolpare al meglio la panchina, puntando come vice-Immobile su Caicedo - destinato in un primo momento a far spazio a Wesley. E adesso? Adesso le cose possono cambiare; o meglio, riprendere la strada di un tempo. Come riportato dall'odierna rassegna stampa di Radiosei, l'ago della bilancia è sempre Caicedo: il Galatasaray lo vorrebbe già a gennaio, l'ecuadoregno ci pensa, sembrerebbe essere attratto da un'esperienza in Turchia. A quel punto ecco che tornerebbe in auge Wesley, che nel frattempo ha visto il suo prezzo lievitare ancora: se in estate la sua cifra era stata fissata tra i 13 e i 15 milioni, le sue prestazioni fino ad ora - con 9 gol in 16 partite stagionali, di cui uno anche in Champions League contro il Monaco -  confermano il suo valore in netta crescita.

LAZIO, FAI ATTENZIONE - E non è finita qua: dalla Cina sono pronti a ricoprilo d'oro (come si usa fare da quelle parti). Wesley ha 21 anni, un giovane come lui potrebbe facilmente farsi abbindolare dalle cifre mostruose d'oriente, tentare magari un'esperienza diversa per poi approdare in uno dei campionati top fra qualche anno con le tasche piene. Ma in questi casi non mai è facile poi tornare indietro. La Lazio continua a tenerlo sott'occhio, il ds Tare lo conosce, lo ha studiato per bene negli ultimi mesi e potrebbe nuovamente provare a portarlo a Roma. Difficilmente a gennaio accadrà qualcosa, molto probabilmente ogni discorso andrà ancora una volta affrontato in estate. L'esito della stagione in corso può indirizzare in un modo o nell'altro il calciomercato, soprattutto nel caso dovesse arrivare la "benedetta" qualificazione in Champions League. Senza tralasciare i discorsi relativi a Luis Alberto e Milinkovic, con i due che inevitabilmente indirizzeranno in qualche modo il mercato 2019-2020.