ANTEPRIMAVERA - Pescara - Lazio, scontro al vertice per la promozione

Pubblicato il 25 gennaio alle ore 21:00
26.01.2019 07:20 di Valerio De Benedetti Twitter:   articolo letto 4132 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
ANTEPRIMAVERA - Pescara - Lazio, scontro al vertice per la promozione

La partita più importante, quella che può valere un'intera stagione. La Lazio Primavera di Valter Bonacina farà visita domani alle ore 14.30 al Pescara, che finora ha saputo tenere testa ai biancocelesti (insieme al Lecce). I punti che separano le due formazioni in classifica sono quattro, anche se gli abruzzesi hanno riposato la scorsa settimana e per questo contano una partita in meno in classifica. I capitolini sono al momento in vantaggio negli scontri diretti, forti della vittoria casalinga in rimonta per 2-1 all'andata (reti di Rezzi e Scaffidi). Importante vincere, fondamentale non perdere per non rischiare il sorpasso. La Lazio sa bene di giocarsi una fetta importante verso la promozione in Primavera 1. 

PESCARA - La squadra allenata da Luciano Zauri è forse la vera rivelazione di questo campionato. La scorsa stagione era finita in settima posizione, quest'anno invece ha ribaltato la classifica proponendosi nelle zone alte. Merito anche del lavoro dell'ex capitano della Lazio, da quest'estate sulla panchina degli abruzzesi. Gioca un calcio molto offensivo e segna molti gol. Nell'ultima giornata del girone di andata ne ha rifilati 6 al Foggia, mentre precedentemente era toccato al Livorno e al Perugia (entrambe le gare terminate 4-1). 

LAZIO - Bonacina deve fare i conti con qualche defezione di formazione. La Lazio ha salutato in settimana Rezzi, andato a giocare alla Vibonese in Serie C, inoltre dovrà fare a meno dell'infortunato Mohamed (infortunio al ginocchio) e di Armini. Il rientro del capitano biancoceleste dopo la squalifica slitterà di un'ulteriore giornata a causa di un'influenza che lo ha colpito nelle ultime ore. Al suo posto toccherà ancora a Baxevanos mentre a centrocampo possibile l'inserimento di De Angelis nell'insolita posizione di mezzala. Davanti arrivano conferme per la coppia d'attacco formata da Capanni e Nimmermeer. 


Pescara-Lazio

13a giornata campionato Primavera 2

Sabato 26 gennaio 2019, ore 14.30, Centro Sportivo Delfino Pescara di Città Sant’Angelo

Probabili formazioni


PESCARA (4-3-3): Scuccimarra; Martella, Marafini, Gifford, D’angelo; Palmucci, Mercado, Pierpaoli; Borrelli, Pavone, Muniz. A disp. Sorrentino, Cipolletti, Di Federico, Camilleri, Zugaro, Afri, Sall, Sarr, Pucihar, Palladini, Faggioli. All. Luciano Zauri.

LAZIO (3-5-1-1): Alia; Kalaj, Silva, Baxevanos; Zitelli, Czyz, Bianchi, De Angelis, Falbo; Capanni; Nimmermeer. A disp.: Marocco, Furlanetto, Kaziewicz, Francucci, Bertini, Shoti, Cerbara, Cesaroni, Scaffidi, Zilli. All.: Bonacina.

Arbitro: Daniele De Santis (sez. di Lecce)
Assistenti: Paolo Laudato e Mattia Politi.