PRIMAVERA - Lazio, "furto" al Fersini: il Sassuolo passa 2-0

26.01.2020 15:30 di Valerio De Benedetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
PRIMAVERA - Lazio, "furto" al Fersini: il Sassuolo passa 2-0

Ancora una sconfitta per la Lazio Primavera. La quinta stagionale al Fersini, su 8 partite disputate fra le mura amiche. Quello che dovrebbe rappresentare un fortino per ottenere punti salvezza, si sta rivelando invece essere un campo sfortunato pe i capitolini. I ragazzi di Menichini partono male, concedono un rigore agli ospiti che Alia neutralizza, ma poi subiscono gol sugli sviluppi di un corner con il tap-in vincente di Aurelio. Nella seconda frazione però è tutta un’altra storia. Menichini cambia interpreti inserendo Cerbara, Marino, Zilli e Ndrecka. La Lazio si costruisce diverse occasioni ma si divora il gol del pareggio. Al 78esimo l’episodio chiave della gara. Ndrecka calcia a botta sicura dall’interno dell’area, il tiro è rimpallato con un braccio da un difensore del Sassuolo. Episodio dubbio, l’arbitro lascia proseguire nonostante le proteste dei difensori della Lazio e il Sassuolo sulla ripartenza colpisce con Manara. Partita chiusa e biancocelesti di nuovo sconfitti. La classifica si complica ulteriormente. Un solo punto divide i biancocelesti dalla zona play-out.

Primavera 1 TIM 2019-2020, 16ª giornata

Domenica 26 gennaio 2020, ore 14:00

Stadio ‘Mirko Fersini’, Centro Sportivo di Formello

Lazio - Sassuolo 0-2 (37' Aurelio, 79' Manara)

LAZIO (4-3-3): Alia; Armini, Franco, Kalaj, Falbo (86' Tare); Bertini, Bianchi (57' Ndrecka), Shoti (46' Marino); Shehu (46' Cerbara), Nimmermeer (51' Zilli), Moro. A disp.: Furlanetto, Marocco, Petricca, Cipriano, Czyz, Russo, Kaziewicz. All.: Leonardo Menichini.

SASSUOLO (3-5-2): Russo, Saccani, Aurelio, Shiba; Pilati, Midolo, Ahmetaj (89' Martini), Artioli, Pellegrini (74' Manara); Ghion, Oddei. A disp.: Vitale, Leporati, Bellucci, D’Alessio, Mehmetaj, Cannavaro, Mattioli, Ripamonti. All.: Francesco Turrini. 

Arbitro: Daniele Paterna (sez. Teramo).
Assistenti: Di Giacinto – Micaroni.

Ammoniti: Shiba, Ahmetaj, Pellegrini (S), Cerbara, Falbo, Moro, Armini (L)
Espulsi: ///

FINE SECONDO TEMPO

90'+5 - Triplice fischio. Lazio che esce sconfitta dal Fersini. 

90' - 5 di recupero.

89' - Cambia il Sassuolo, dentro Martini per Ahmetaj.

86' - Ultimo cambio di Menichini. Dopo Marino esordio anche per Etienne Tare, figlio del direttore sportivo della Lazio. Prende il posto di Falbo. 

79' - Raddoppio Sassuolo. Ripartenza letale con i giocatori della Lazio che protestavano per il rigore. Manara con un tiro rasoterra dal limite batte Alia. 

78' - Ndrecka dall'interno dell'area calcia a botta sicura, un difensore avversario mura il tiro ma la colpisce col braccio. L'arbitro non se ne accorge facendo proseguire. 

76' - Disimpegno sbagliato dal Sassuolo. Moro con una finta taglia fuori un avversario in area, poi davanti a Russo si fa ipnotizzare facendosi parare la conclusione. Gol divorato. 

74' - Fuori Pellegrini e dentro Manara. Primo cambio del Sassuolo. 

73' - Occasionissima Lazio. Cerbara con un numero va via in area di rigore, poi mette al centro per Zilli, che da due passi si fa parare la conclusione. 

70' - Brutto fallo di Pellegrini da dietro su Franco. L'arbitro lo grazia punendolo solo con un giallo. 

65' - Sassuolo in pressione, Ahmetaj ha il pallone per raddoppiare, Alia si immola. 

60' - Ancora Lazio vicina al gol. Conclusione al volo di Falbo diretta verso la porta, un difensore del Sassuolo si immola salvando la sua porta. 

59' - Tiro dalla distanza di Bertini angolatissimo, pallone di un soffio al lato. La Lazio vuole il pareggio. 

58' - Fallo tattico di Ahmetaj che ferma la ripartenza di Cerbara. Giallo per lui. 

57' - Quarto cambio. Fuori Bianchi e dentro Ndrecka. 

54' - Ammonito anche Falbo per proteste. L'arbitro ferma la Lazio in area per un fallo molto dubbio. 

52' - Doppio giallo in un minuto. Prima Shiba e poi Cerbara vengono ammoniti dal direttore di gara. 

51' - Altro cambio per Menichini. Fuori Nimmermeer e dentro Zilli. 

49' - Calcio d'angolo Lazio, Franco prova la deviazione vincente, conclusione però imprecisa. 

46' - Fuori Shehu e Shoti, dentro Marino, all'esordio, e Cerbara. Comincia il secondo tempo.    

INIZIO SECONDO TEMPO

FINE PRIMO TEMPO

45'+1 - Finisce qui la prima frazione di gioco.

45' - Un minuto di recupero.

40' - Prova a reagire la Lazio con Falbo. Tiro di mezzo esterno che termina di poco alto sopra la traversa. 

37' - Gol del Sassuolo. La Lazio si era abbassata troppo subendo le iniziative degli emiliani. Corner dalla sinistra, Alia para la prima conclusione, poi non può nulla sulla ribattuta di Aurelio che da due passi lo trafigge. 

36' - Ahmetaj prova a sorprendere Alia su calcio di punizione. Il portiere biancoceleste è ancora ben posizionato. 

34' - Problema per Nimmermeer. Il calciatore sembra però intenzionato a proseguire nonostante zoppichi in campo. 

27' - Miracolo di Alia! Il portiere si riscatta parando il rigore angolato di Ahmetaj. 

26' - Rigore per il Sassuolo. Oddei atterrato in area da Alia, non ha dubbi Paterna. 

25' - Cross di Falbo, sponda di Nimmermeer e tiro ancora di Shehu. Conclusione potente ma centrale. 

23' - Ripartenza veloce del Sassuolo, Oddei in area viene stoppato al momento della conclusione da Kalaj. 

18' - Si riversa davanti la Lazio. Shehu il più coinvolto, allarga per Armini che calcia da posizione defilata ma non centra lo specchio. 

15' - Fase di studio in campo fra le due squadre. 

9' - Pericolo per la Lazio. Colpo di testa di Pellegrini, Alia in uscita subisce fallo. 

5' - Ancora una buona azione che libera nuovamente Shehu. Tiro stavolta lontano dallo specchio. 

3' - Buona azione manovrata della Lazio. Shehu prova il tiro dal limite, pallone di poco al lato. 

1' - Partiti! La Lazio batte il calcio d'inizio. 

PRIMO TEMPO - Antipasto prima del derby. Al Fersini va in scena la prima giornata del girone di ritorno del Campionato Primavera 1. Ospite il Sassuolo, battuto solo una volta nelle ultime nove giornate di campionato. Menichini si affida al solito undici cambiando pochissimo. Amici de Lalaziosiamonoi.it, un cordiale saluto da Valerio De Benedetti e benvenuti nella diretta scritta di Lazio-Sassuolo. 

Pubblicato alle 13.45