FORMELLO - Lazio, una ripresa per pochi. Milinkovic corre verso il Bruges

26.10.2020 07:28 di Valerio De Benedetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
FORMELLO - Lazio, una ripresa per pochi. Milinkovic corre verso il Bruges

Un allenamento per pochissimi. La seduta odierna post vittoria contro il Bologna registra in campo soltanto sei elementi della rosa a disposizione di Simone Inzaghi: Parolo, Caicedo, Pereira, Djavan Anderson, Muriqi e Vavro, oltre al portiere Alia. Il resto della squadra, compresi quelli scesi in campo contro il Bologna, si è invece allenata in palestra svolgendo un lavoro di scarico. Inzaghi, dopo una breve fase di riscaldamento, manda in scena una partitella di allenamento sette contro sette con alcuni elementi della Primavera. Tocchi liberi per i più giovani, massimo due per la prima squadra. Mattatore Vedat Muriqi, che fa perdere il conto dei palloni insaccati alle spalle dei giovanissimi Furlanetto e Peruzzi.

La notizia di giornata però riguarda senza dubbio Milinkovic-Savic. Il serbo era uscito dolorante dalla sfida di Champions contro il Borussia Dortmund per una botta ricevuta all'anca. Venerdì accusava ancora un leggero dolore per questo è stato risparmiato col Bologna. Oggi a metà seduta, si è rivisto in campo. Corsetta intorno al perimetro di gioco insieme a Lazzari, poi esercitazioni solitarie col pallone. Palleggi, slalom fra i cinesini e conclusioni nelle porticine. La marcia d'avvicinamento alla sfida di Champions contro il Bruges è iniziata, Inzaghi spera con fiducia in un suo recupero. Ai box ci sono ancora Strakosha e Cataldi, che non si sono visti in campo, oltre ai lungodegenti Radu e Lulic. 

Pubblicato il 25/10
Lazio, Luis Alberto leader a tutto campo: il Mago trascina Inzaghi

Lazio - Bologna, Immobile: "Bravi a finalizzare. Luis Alberto? Vuole che diamo di più"

Torna alla home page