Lazio, Durmisi: "So di non essere la prima scelta di Inzaghi, ma lavoro duramente per diventarlo!"

Pubblicato l'8 febbraio 2019 alle ore 15:44
09.02.2019 07:25 di Laura Castellani Twitter:   articolo letto 11887 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio, Durmisi: "So di non essere la prima scelta di Inzaghi, ma lavoro duramente per diventarlo!"

Senad Lulic si riprende la fascia sinistra e Riza Durmisi torna in panchina dopo la gara con il Frosinone. L'esterno danese è consapevole delle gerarchie vigenti in casa Lazio. Ma spera di scalarle, facendo leva sulla propria determinazione e sul proprio impegno. Lo ha dichiarato ai microfoni dei media in patria: "Se mi aspettassi di giocare titolare con l'Empoli? No. Sarebbe folle rispondere sì dopo queste partite. Ma ci sono quasi, e questo sta rendendo la competizione più agguerrita, oltre a darmi la forza per lottare con ancora più determinazione. Sono consapevole della situazione, so che non sono la prima scelta di Inzaghi. Ma non passerà tanto tempo prima che lo diventi", ha concluso ai microfoni di BT.