Lazio, Lotito segue Inzaghi: il patron ha chiesto concentrazione al gruppo

Dopo il richiamo di Simone Inzaghi, anche Lotito ha voluto chiedere concentrazione alla sua Lazio. Ecco le parole che ha detto alla squadra.
24.11.2019 07:45 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
Lazio, Lotito segue Inzaghi: il patron ha chiesto concentrazione al gruppo

La piramide dei richiami questa volta è partita da un gradino più in basso. Per primo ha cominciato l'allenatore, il presidente l'ha seguito come diretta conseguenza. Si era arrabbiato mister Inzaghi mercoledì pomeriggio. Dopo la seduta mattutina, la Lazio era tornata a Formello un po' troppo scarica. Un po' troppo con la testa per aria. E il tecnico ha fatto sua la buona norma del bastone e carota. Prima ha rimproverato i suoi ragazzi, interrompendo l'allenamento, poi li coccolati in conferenza stampa: “Volevamo lavorare su un concetto, non era stato eseguito nel migliore dei modi. È stato un bel richiamo, poi i giorni dopo ho visto la squadra concentrata. Ogni allenatore deve intervenire nel modo giusto quando serve". Tutto rientrato immediatamente, quindi. Ma il presidente Lotito ha voluto comunque fare sentire anche la propria voce. Come riporta la rassegna stampa di Radiosei, è ormai una consuetudine che il patron faccia capolino a Formello il sabato pomeriggio. Dopo la batosta interna contro il Celtic - quando Lotito rimproverò la squadra anche negli spogliatoi dell'Olimpico (“Ci vuole più cattiveria!”) -, il presidente si era fatto vedere al centro sportivo nella vigilia del match contro il Lecce. Ieri ha ripetuto il rito, questa volta facendosi sentire:Non abbassate la tensione, avrebbe detto al gruppo. Un richiamo all'ordine prima della partenza per Reggio Emilia, dove sono vietati passi falsi. La trasferta è scivolosa, il terzo posto una landa fertile dove sostare, magari fino al termine del campionato. Serve la miglior Lazio, concentrata e agguerrita: Inzaghi ipse dixit, Lotito ipse dixit.

LAZIO, LE PAROLE DI INZAGHI IN CONFERENZA

PRIMAVERA - LAZIO, RAUL MORO RASSICURA I TIFOSI

TORNA ALLA HOMEPAGE