Maradona, Ferlaino: "Se Pessotto fosse stato a Napoli non avrebbe tentato il suicidio"

Dichiarazioni molto forti dell'ex presidente del Napoli Corrado Ferlaino in risposta a quanto detto da Antonio Cabrini su Maradona
01.12.2020 06:55 di Jessica Reatini Twitter:    Vedi letture
© foto di TUTTOmercatoWEB.com
Maradona, Ferlaino: "Se Pessotto fosse stato a Napoli non avrebbe tentato il suicidio"

"E quel giocatore della Juve che si è suicidato? A Napoli non sarebbe successo", sono queste le dichiarazioni forti e che certamente faranno discutere dell'ex presidente del Napoli Corrado Ferlaino, colui che portò Maradona nel capoluogo campano. L'ex patron degli azzurri, intervistato ai microfoni di Rai News24, ha ricordato il triste episodio di Pessotto che nel 2006 tentò il suicidio ma che miracolosamente riuscì a salvarsi. Queste dichiarazioni arrivano dopo le parole di qualche giorno fa dell'ex campione del mondo Antonio Cabrini che così si era espresso sul Pibe de Oro: "Se Diego avesse giocato nella Juventus adesso sarebbe ancora vivo".

Pubblicato il 30/11

FORMELLO - Lazio, Luiz Felipe in gruppo. Milinkovic verso il rilancio

Lazio, Ciro e Jessica: ecco i nuovi tatuaggi della coppia - FOTO

TORNA ALLA HOME