PRIMAVERA - Lazio, Calori: "Non bisogna trovare scuse". Ferro: "Non possiamo permetterci passi falsi"

26.02.2022 17:22 di Lalaziosiamonoi Redazione   vedi letture
Fonte: Lavinia Saccardo - Lalaziosiamonoi.it
PRIMAVERA - Lazio, Calori: "Non bisogna trovare scuse". Ferro: "Non possiamo permetterci passi falsi"

Al termine del match odierno perso per 0-1 contro la Reggina, l'allenatore Alessandro Calori ha provato ad analizzare i motivi della sconfitta ai microfoni ufficiali del club: “Non abbiamo concretizzato tante occasioni. Se le partite non si chiudono, si rischia di perdere. Ed oggi è andata così. Ci mancavano tanti calciatori, ma bisogna esser bravi a sopperire anche ad eventuali assenze. La sconfitta non è stata meritata dalla squadra, ma dovevamo leggere meglio lo svolgimento della gara. Dovevamo dar seguito alla nostra corsa, ora dobbiamo recuperare dopo questo passo falso. Nel prossimo weekend ci attende il Cesena, arrivare allo scontro diretto con qualche punto in più sarebbe stato meglio. L’incontro è stato condizionato dal vento, ma noi non siamo stati bravi a trovare la chiave giusta. Non bisogna trovare scuse, ma bisogna capire che per stare lì davanti è necessario sempre dimostrare qualcosa in più. Il calcio non è mai scontato”.

Anche Lorenzo Ferro, tra i titolari di oggi, ha voluto commentare la prestazione della squadra: "Peccato per la sconfitta, oggi ci è mancato l'approccio alla partita, rispetto al solito. Non siamo riusciti a sbloccarla e loro nella ripresa hanno trovato l'episodio vincente. Loro erano stretti con difesa e centrocampo, non abbiamo trovato gli spazi giusti per punirli. Ora andiamo a Cesena per fare una grande partita, non possiamo permetterci più passi falsi. Sono contento del mio rendimento ma c'è ancora molto da fare, il segreto è lavorare sempre senza mai fermarsi. Spero di riuscire ad incidere ancora di più all'interno della squadra. Lo spirito fa la differenza, adesso dobbiamo provare a vincere tutte le partite che rimangono".