PRIMAVERA - Una buona Lazio non basta: Olzer è super, vince il Milan 2-1

08.05.2021 12:48 di Valerio De Benedetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
PRIMAVERA - Una buona Lazio non basta: Olzer è super, vince il Milan 2-1

Una Lazio organizzata, propositiva e coraggiosa in campo. Non è bastato però per battere il Milan di Giunti al Vismara. I rossoneri possono contare su un super Olzer, che nella prima frazione sblocca il risultato con un gol da rapinatore da area di rigore, poi nella seconda riporta sopra i suoi (dopo il pari su rigore di Raul Moro) con una punizione magistrale dal limite. La Lazio ci prova, costruisce occasioni importanti ma è sfortunata e trova Jungdal pronto sulle conclusioni di Raul Moro. I biancocelesti rimangono a cinque punti dalla Fiorentina quintultima, che giocherà domani in casa contro il Genoa e tre dal Bologna, quartultimo, in campo quest'oggi contro l'Empoli. 

Primavera 1 TIM 2020-2021 – 22ª giornata

Milan - Lazio 2-1 (29', 62' Olzer, 39' Raul Moro rig.)

Sabato 8 maggio 2021, 11:00

Centro Sportivo ‘Vismara', Milano

MILAN (4-3-3): Jungdal; Coubis, Obaretin, Michelis, Kerkez; Frigerio, Di Gesù, Robotti; Olzer, Roback, Capone. A disp.: Moleri, Pseftis, Oddi, Pobi, Filì, Bright, Cretti, Saco, N'Gbesso, Tolomello, El Hilali. All.: Federico Giunti

LAZIO (3-5-2): Furlanetto; Floriani Mussolini, Pica, Adeagbo (85' T. Marino); Novella, A. Marino (77' Czyz), Bertini, Shehu (77' Tare), Ndrecka; Moro, Castigliani (65' Nimmermeer). A disp.: Peruzzi, Zappalà, Campagna, Cesaroni. All.: Leonardo Menichini

Arbitro: Matteo Gualtieri (sez. Asti)
Ass.: Perrelli - Dicosta

Ammoniti: Capone, Kerkez (M), Castigliani (L)
Espulsi: ///

FINE SECONDO TEMPO

95' - Termina qui la sfida. Passa il Milan. 

94' - Pochi secondi al termine. 

93' - Doppia occasione Milan. N'Gbesso solo davanti a Furlanetto calcia addosso all'estremo difensore biancoceleste, poi sulla respinta Olzer tira potente ma sopra la traversa. 

91' - Dentro Bright al posto di Di Gesù nel Milan. 

90' - Quattro minuti per le speranze della Lazio. 

87' - Ancora Raul Moro pericoloso. Calcia a rientrare di pontenza sotto l'incrocio dei pali. Jungdal salva ancora. 

85' - Non ce la fa Adeagbo. Al suo posto entra T. Marino. 

83' - Raul Moro attacca la profondità, in serpentina si fa beffa dei difensori del Milan, poi calcia sul secondo palo ma Jungdal fa un miracolo salvando il Milan. 

81' - A terra Adeagbo dopo uno scontro di gioco con Olzer. Interviene lo staff medico. 

77' - Czyz e Tare le mosse di Menichini al posto di Shehu e Marino. 

76' - Super opportunità per la Lazio. Novella scappa sulla destra, crossa forte sul secondo palo superando Jungdal in uscita. Moro prova a staccare, ma il pallone è leggermente alto e lo spagnolo non riesce a indirizzare nella porta sguarnita. 

74' - Altro cambio nel Milan: dentro Saco e fuori Robotti. 

70' - Nimmermeer in area ha l'occasione per pareggiarla, ma l'attaccante calcia in malo modo favorendo l'intervento di Jungdal. 

67' - Cross tagliato di Di Gesù, N'Gbesso prova di testa ma il pallone finisce di un soffio alto. 

65' - Fuori Castigliani deluso per la sostituzione e dentro Nimmermeer. L'attaccante si dirige verso gli spogliatoi ma Menichini lo richiama in panchina. 

62' - Gol del Milan. Punizione perfetta di Olzer che la mette sotto l'incrocio. 

61' - Primo giallo laziale. Castigliani ferma con un brutto fallo Olzer al limite dell'area. 

60' - Occasionissima Lazio. Castigliani involato verso l'area, calcia ma viene ostacolato e spara al lato. 

56' - Doppio cambio MIlan che cambia l'attacco: dentro El Hilali e N'Gbesso, fuori Roback e Capone. 

55' - Capone prova una conclusione insidiosa, bravo Adeagbo a respingere. 

50' - Milan pericoloso. Di Gesù calcia a botta sicura in area. Respinge sulla linea la difesa della Lazio. 

46' - Riparte la sfida. Stavolta è il Milan a battere. 

INIZIO SECONDO TEMPO

FINE PRIMO TEMPO

45'+2 - Termina qui la prima frazione. 

45'+2 - Azione di Raul Moro che va via e premia l'inserimento di Ndrecka. Il cross al centro respinto in corner dalla difesa del Milan. 

45' - Due minuti di recupero. 

44' - Roback riceva al limite, si sposta il pallone sul destro con una sterzata e calcia. Il pallone finisce fortunatamente al lato. 

41' - Prova il colpo di testa Olzer. Lazio distratta, il pallone finisce per fortuna alto sopra la traversa. 

39' - GOOOOOOOOOOOAAAALLL!! La pareggia la Lazio. Raul Moro spiazza Jungdal dal dischetto riportando la sfida in parità. 

38' - Rigore per la Lazio! Di Gesù respinge un corner di Shehu con la mano. L'arbitro indica il dischetto. 

33' - Brutto fallo di Kerkez da dietro su Castigliani. Giallo per lui. Rimane a terra il calciatore biancoceleste. 

29' - Gol del Milan. Calcio di punizione battuto in area biancoceleste, Novella e Shehu non riescono a spazzare via. Olzer si avventa sulla seconda palla in area e poi batte a rete. 

25' - Doppio corner per la Lazio, la difesa del Milan riesce a respingere. 

22' - Partita maschia in campo, poche occasioni ma le squadre si affrontano a viso aperto. 

17' - Occasionissima per il Milan. Roback sfugge alle spalle di Adeagbo, poi si invola verso la porta. La conclusione a tu per tu con Furlanetto viene respinta dal portiere biancoceleste in uscita. 

15' - Lazio che sembra aver preso coraggio, adesso non lascia spazi al Milan e pressa alto gli avversari. 

13' - Punizione insidiosa di Bertini dalla distanza. Nessuno dei suoi compagni riesce a intervenire. 

9' - Primo ammonito del match. Capone ferma la ripartenza di Ndrecka e si becca il cartellino giallo. 

7' - Il Milan conduce il gioco, la Lazio si difende in attesa di ripartire velocemente. 

4' - Prima conclusione in porta. Ci prova Frigerio con un tiro rasoterra dalla distanza che Furlanetto riesce a bloccare. 

1' - Partiti! La Lazio dà il via al match. 

PRIMO TEMPO - In cerca di punti salvezza la Lazio, il Milan invece insegue il sogno play-off. Confermate le assenze di Armini e Franco, Menichini conferma comunque il 3-5-2 schierando nel terzetto arretrato Floriani Mussolini, Adeagbo e Pica. Davanti la solita coppia Moro-Castigliani, alla quale si aggrappano i biancocelesti per cercare di espugnare il campo Vismara del Milan. Amici de Lalaziosiamonoi.it, un cordiale saluto da Valerio De Benedetti e benvenuti nella diretta del match.