FORMELLO - Lazio, Luis Alberto affaticato. Acerbi ok, gestione Immobile

14.01.2021 07:00 di Carlo Roscito Twitter:    Vedi letture
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
FORMELLO - Lazio, Luis Alberto affaticato. Acerbi ok, gestione Immobile

FORMELLO - Scattano le prove derby, non che Inzaghi abbia così tanti dubbi di formazione. Pollice all'insù per Acerbi, dopo l'allenamento "part-time" di ieri si è riunito ai compagni per l'intera seduta, esercitazioni tattiche comprese. Luis Alberto ha saltato invece la partitella finale: riscaldamento, possesso palla e prove con la rosa, poi si è fermato prima della sfida a spazi ridotti. Cinque minuti di colloquio a bordo campo con il preparatore atletico Ripert prima di rientrare negli spogliatoi toccandosi l'adduttore. La camminata non era scioltissima, il Mago è uno dei calciatori usciti più affaticati dal match al Tardini (anche ieri pomeriggio si era staccato a metà seduta per gli allunghi con Acerbi e Luiz Felipe). Venerdì sera, salvo controindicazioni dall'infermeria, si rivedrà comunque la stessa Lazio di Parma. Correa recupererà al massimo per la panchina: oggi si è rivisto sul campo per un lavoro differenziato con e senza il pallone. Ci sarà Caicedo al fianco di Immobile (anche lui risparmiato in partitella), il Panterone sta meritando lo spazio nel blocco dei titolari.  

COUNTDOWN. A centrocampo Lazzari e Marusic sulle fasce, in mezzo Milinkovic e Luis Alberto ai lati di Leiva. L'ex Liverpool deve dare risposte significative, non sta vivendo un momento brillante dal punto di vista fisico. In panchina Parolo e Akpa Akpro, Cataldi è out per un problema muscolare rimediato al Tardini (sospetto stiramento). Dietro Hoedt prova a impensierire Radu, ma la linea a tre dovrebbe essere formata da Luiz Felipe e Acerbi insieme con il romeno. Tra i pali Reina. Strakosha è finito in infermeria per un problema al retto femorale. Fermo Fares, ancora deve risolvere la lesione muscolare al polpaccio. Stamattina altro allenamento completato da Lulic, è il quinto giorno consecutivo che accade. Le sue condizioni verranno valutate quotidianamente: quando sarà pronto prenderà il posto in lista di Djavan Anderson

Pubblicato il 13/01