Lazio, il ritiro di Auronzo a porte aperte: arriva la decisione della Regione

16.08.2020 07:35 di Daniele Rocca Twitter:    Vedi letture
Fonte: IlTempo.it
Lazio, il ritiro di Auronzo a porte aperte: arriva la decisione della Regione

Adesso è ufficiale. I tifosi della Lazio che raggiungeranno il ritiro di Auronzo di Cadore dal 23 agosto al 4 settembre potranno assistere sia agli allenamenti che alle partite della squadra. Nella giornata di ieri è arrivata la delibera da parte della Regione Veneto in merito agli eventi sportivi.

L'unica restrizione riguarda il numero massimo di persone presenti all'interno del centro sportivo allestito sotto le Tre Cime di Lavaredo: ogni volta sarà consentito l'accesso a mille spettatori, non di più. Ancora da ufficializzare invece le modalità di prenotazione alle singole manifestazioni.

Come anticipato da Gianni Lacché della Media Sport Event, in questa edizione non sarà presente il Village, dove solitamente i tifosi si intrattenevano con attività collaterali e il firma autografi. Nonostante le misure di sicurezza adottate, non dovrebbero esserci problemi per i consueti appuntamenti, come la "Notte biancoceleste" e la presentazione della squadra in Piazza Santa Giustina (o al Palaghiaccio in caso di tempo instabile).

Scritto il 15/08/2020 alle 18:03