Serie A, lo strano caso della Lazio: la prima a fermarsi, l'ultima a ripartire?

La Lazio ha giocato l'ultima partita il 29 febbraio e dovrebbe riprendere il 24 giugno contro l'Atalanta, nessuna squadra è stata ferma così a lungo...
01.06.2020 08:45 di Antoniomaria Pietoso Twitter:    Vedi letture
Fonte: Antoniomaria Pietoso - Lalaziosiamonoi.it
Serie A, lo strano caso della Lazio: la prima a fermarsi, l'ultima a ripartire?

RASSEGNA STAMPA - Grande attesa per oggi quando saranno ufficializzati i calendari della ripresa. La Lazio dovrebbe tornare in campo il 24 giugno contro l'Atalanta. Se i rumors dovessero essere confermati, la squadra capitolina sarebbe quella rimasta ferma più a lungo: ben 115 giorni. Come riporta l'edizione odierna de Il Corriere della Sera, l'ultima gara ufficiale l'ha giocata il 29 febbraio alle 15. La sera di quello stesso giorno è toccato a Napoli e Torino. Campani e piemontesi, però, torneranno in campo prima delle aquile rispettivamente per la semifinale di ritorno di Coppa Italia e per il recupero della 26esima giornata. Paragonandola a Inter e Juventus, in lotta con lei per il titolo, la Lazio avrà avuto circa 20 giorni di sosta in più. In una corsa punto a punto sono le sfumature a fare la differenza. Chi avrà maggiori vantaggi dalla situazione? Solo il campo potrà dare le risposte. 

Lazio, Adryelson: "Club che ammiro, sarebbe un onore giocarci"

Calciomercato Lazio, per la sinistra spunta Philipp Max: i dettagli

CLICCA QUI PER TORNARE IN HOMEPAGE