Lazio, Tare: "Caicedo? Nessun colloquio per la sua cessione"

Le parole del direttore sportivo della Lazio Igli Tare pochi minuti prima del fischio d'inizio del match tra Lazio e Napoli
20.12.2020 20:25 di Jessica Reatini Twitter:    vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Lazio, Tare: "Caicedo? Nessun colloquio per la sua cessione"

Poco meno di un'ora dal fischio d'inizio della gara dell'Olimpico tra Lazio e Napoli il direttore sportivo dei biancocelesti Igli Tare è intervenuto ai microfoni di Sky Sport: "Più che un'occasione è una grande opportunità di cercare la vittoria che può essere molto utile per lo spirito di questa squadra. In questa settimana ci siamo parlati tantissimo insieme allo staff tecnico e abbiamo analizzato gli errori fatti e speriamo di ripartire con il piede giusto. In questo momento e ora conta che la squadra torni a vincere e tornare a essere quella che era l'anno scorso e nelle gare di Champions. Questo è stato un qualcosa che è mancato".

CAICEDO -  "Mi fa piacere questa domanda così posso chiarire una volta per sempre: Caicedo alla fine della scorsa stagione aveva un accordo con me e con il presidente per un'offerta in Qatar, per questo abbiamo preso Muriqi che era il suo sostituto. Poi per alcuni motivi questa proposta non si è concretizzata, Caciedo è rimasto a Roma e noi siamo molto contenti, soprattutto non ha avuto nessun colloquio con me per andare alla Fiorentina. La sua permanenza non è in discussione".

Serie A, Rafael Leao segna il gol più veloce nella storia della competizione

Sassuolo, Carnevali: “Tifosi allo stadio? Siamo governati da un non Governo...”

TORNA ALLA HOMEPAGE