Lazio, Milinkovic lavora in piscina: vuole tornare per la finale

Pubblicato il 30/04 alle ore 08.10
01.05.2019 07:28 di Gabriele Candelori Twitter:    Vedi letture
Fonte: Gabriele Candelori - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Federico Gaetano
Lazio, Milinkovic lavora in piscina: vuole tornare per la finale

Milinkovic punta l’Atalanta, il centrocampista della Lazio vuole la finale di Coppa Italia. Dopo la doppia distorsione al ginocchio e alla caviglia di San Siro, Sergej il 15 maggio vuole esserci. Difficile stabilire se dalla panchina o dall’inizio. Come sottolinea la rassegna stampa di Radiosei, il serbo sta lavorando in piscina con i fisioterapisti. Tra una settimana invece potrebbe farlo sul campo tornando a lavorare con la squadra. Primi test che saranno importanti per la parte finale del recupero: se la risposta sarà positiva Milinkovic potrebbe giocare qualche minuto anche contro il Cagliari (la Lazio ha chiesto l’anticipo al venerdì). Ma resta una corsa contro il tempo. A preoccupare è soprattutto la caviglia, ancora gonfia, e inoltre infortuni del genere richiedono una ventina di giorni. Inzaghi spera che le motivazioni possano fare la differenza, come avvenuto già con il recupero lampo dallo stiramento di febbraio. Averlo a disposizione per la finale sarebbe una carta importante.

LAZIO, CAICEDO AL BIVIO

ESAMI STRUMENTALI PER PATRIC

CLICCA QUI PER TORNARE ALL'HOMEPAGE