Calciomercato Lazio, intriga Fares della SPAL: è nella lista di Inzaghi

La Lazio ha bisogno di rinforzare le fasce, per questo Inzaghi avrebbe messo nella sua lista vari nomi: tra cui Fares, autore di una buona stagione.
03.06.2019 06:24 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
Calciomercato Lazio, intriga Fares della SPAL: è nella lista di Inzaghi

È un matrimonio che “s'ha da fare”, quello tra la Lazio e Inzaghi. Dopo una settimana estenuante, ricca di rumors, voci, e indiscrezioni che allontanavano ogni giorno di più il mister dalla propria squadra del cuore, ieri è arrivata la fumata bianca. Finalmente la Lazio può progettare un futuro insieme, un nuovo ciclo in cui ripartire più forti. E quindi è tempo di parlare di calciomercato, proprio quello su cui il tecnico ha chiesto le maggiori garanzie. A partire dalle fasce che, dopo una stagione travagliata, andranno rinforzate. Per ora il 3-5-2 rimane il mantra, quindi il prossimo anno servirà rimpolpare il pacchetto degli esterni. Sulla sinistra soprattutto, dove Durmisi e Lukaku – per varie ragioni – non hanno offerto garanzie, obbligando Lulic agli straordinari.

FARES - Come riporta la rassegna stampa di Radiosei, uno dei nomi che Inzaghi ha scritto nella lista della spesa è quello di Mohamed Fares: esterno mancino della SPAL, è reduce da una buona stagione (3 gol in 35 partite) che l'ha rilanciato in ottica mercato. Gli emiliani hanno un diritto di riscatto da esercitare nei confronti del Verona (3 milioni), poi potrebbero ascoltare eventuali proposte. Difficile, in realtà. Perché già sulla destra Lazzari sembra un sicuro partente (Atalanta e Torino pressano, la Lazio guarda interessata) e per i ferraresi non sarebbe una grande mossa privarsi dei due esterni titolari, punti cardine della squadra di Semplici. Fares, però, avrebbe quella prestanza fisica che Inzaghi ha sempre dimostrato di apprezzare sulla fascia. Per ora non c'è nessuna trattativa, ma il tempo c'è e in futuro il franco-algerino potrebbe diventare un nome caldo.

ANSALDI - Non è un segreto che il terzino del Torino sia uno degli altri nomi graditi a Inzaghi. Può giocare sia sulla destra che a sinistra, ma preoccupa la sua predisposizione agli infortuni: un cruccio che non gli ha mai permesso di disputare più di 25 partite in una singola stagione da quando è in Italia. Questo, sommato all'età non più freschissima (compirà 33 anni a settembre) rende Ansaldi un obiettivo complicato da portare a termine. Lotito e Tare non hanno intenzione di invecchiare ulteriormente la rosa.

CALCIOMERCATO LAZIO, IL FUTURO DI CAICEDO

INZAGHI-LAZIO, IL MATRIMONIO CONTINUA

TORNA ALLA HOMEPAGE

Pubblicato il 02/06 alle ore 08:20