Calciomercato Lazio, Lotito fissa una deadline per Provedel: la situazione

Sono più vicini Dragowski e lo Spezia, ma Lotito ha fretta di portare Provedel alla Lazio e attende il via libera dallo Spezia...
02.08.2022 08:30 di Lalaziosiamonoi Redazione   vedi letture
Fonte: Niccolò Di Leo - Lalaziosiamonoi.it
Calciomercato Lazio, Lotito fissa una deadline per Provedel: la situazione
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Sarà Ivan Provedel il nuovo portiere della Lazio? Molto probabile, ma la certezza ancora non c'è. La Lazio ha l'accordo con il giocatore e con lo Spezia, negli scorsi giorni ha limato anche le commissioni con gli agenti, ma deve aspettare prima dell'arrivo dell'estremo difensore. Il club ligure, infatti, non ha ancora dato il via libera per la partenza di Provedel, a causa di qualche problema nella trattativa con Dragowski della Fiorentina, individuato come sostituto. Secondo quanto riporta la consueta rassegna stampa di Radiosei, nella serata di ieri l'agente del portiere polacco e lo Spezia si sono incontrati, le parti si sarebbero avvicinate ulteriormente, ma non a sufficienza da chiudere l'accordo.

Il classe 1997 è in scadenza nel 2023 e sarebbe disposto a restare un anno in viola per poi svincolarsi e ragionare con calma sul futuro, motivo per cui negli scorsi giorni ha rifiutato l'offerta dell'Espanyol. Lo Spezia, però, insiste e sta provando a convincerlo, se non ci riuscirà virerà su altri profili come Carnesecchi dell'Atalanata, vecchia conoscenza della Lazio, che potrebbe arrivare con l'opzione del prestito secco. 

E LA LAZIO? - Sarri, Lotito e Provedel aspettano novità dalla Liguria e sperano che arrivino in fretta. Quello del portiere spezzino è il primo nome fatto dal tecnico per la porta, chiedendo un profilo esperto e affidabile, e per questo si aspetta ancora: ma la pazienza ha un limite. Lotito, infatti, avrebbe dato una deadline allo Spezia di uno o due giorni, non di più, se si andrà ancora per le lunghe la Lazio virerà su un altro obiettivo presente sulla lunga lista delle alternative. A spingere per una sua cessione è anche l'Empoli. Il  presidente dei toscani Fabrizio Corsi spera nell'addio di Provedel, dal quale incasserà 1,25 milioni di euro grazie alla percentuale sulla rivendita del 50%, stabilita con lo Spezia al momento del trasferimento in bianconero.