PRIMAVERA - Atalanta - Lazio, l'esame più difficile: l'anteprima del match

22.02.2020 14:30 di Valerio De Benedetti Twitter:    Vedi letture
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
PRIMAVERA - Atalanta - Lazio, l'esame più difficile: l'anteprima del match

Dopo le due vittorie contro Pescara ed Empoli, e il pareggio casalingo con la Sampdoria, la Lazio Primavera è pronta per scendere in campo per l'esame più difficile del campionato. A Zingonia, contro la capolista Atalanta, fermata in questa stagione soltanto dalla Juventus. Riuscire a strappare punti sarebbe un'impresa per i biancocelesti, forti però di un periodo assolutamente positivo. Appuntamento domenica alle ore 14 al Centro Sportivo Bortolotti. 

ATALANTA - Una macchina da guerra, quasi inarrestabili. I campioni in carica puntano a vincere il campionato per la seconda volta consecutiva. L'unica a tener testa finora è il Cagliari, a 3 punti di distanza (ma con una partita in più). La squadra di Brambilla può contare su diversi elementi interessanti che sono stati già attenzionati anche da Gasperini. Rientrerà dalla squalifica Finardi, che dovrebbe comporre la mediana insieme a Gyabuaa. A Formello, il confronto terminò 2-0 per i nerazzurri. 

LAZIO - Menichini dovrà fare a meno di diversi elementi. Il giudice sportivo ha fermato per un turno Falbo. Non ci saanno per infortunio invece Shehu, Distefano, Franco e Shoti. Per fortuna dal mercato sono arrivati diversi rinforzi che potranno aiutare. Difesa praticamente ridisegnata con Novella, Cipriano, Kalaj e Ndrecka. Rischia l'esclusione capitan Armini, convocato dalla nazionale under 19. Davanti vista l'assenza di Distefano toccherà nuovamente a Nimmermeer. 


20esima giornata Campionato Primavera 1

23 febbraio 2020, ore 12.00, Centro Sportivo Bortolotti, Zingonia Ciserano (BG)

Atalanta - Lazio

Probabili formazioni

ATALANTA (4-2-3-1) -
Ndiaye; Bellanova, Okoli, Heidenreich, Ruggeri; Finardi, Gyabuaa; Traoré, Cortinovis, Cambiaghi; Piccoli. A disp.: Gelmi, Bergonzi, Milani, Brogni, Ghislandi, Da Riva, Guth, Ghisleni, Signori, Kobacki, Ngock Italen. All.: Massimo Brambilla.

LAZIO (4-3-1-2): Alia; Novella, Cipriano, Kalaj, Ndrecka; Bertini, Bianchi, Marino; Lico; Nimmermeer, Moro. A disp.: Furlanetto, Marocco, Armini, Kaziewicz, Ricci, Moschini, Czyz, Cesaroni, Cerbara, Zilli. All.: Menichini.

ARBITRO: Cristian Cudini (sezione di Fermo)
ASSISTENTI: Tiziana Trasciatti e Marco Della Croce.