FORMELLO - Lazio, Radu fermo. E Inzaghi punta su Romulo a destra

Pubblicato l'11/04/2019 alle ore 13.15
12.04.2019 07:25 di Carlo Roscito Twitter:    Vedi letture
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Federico Gaetano
FORMELLO - Lazio, Radu fermo. E Inzaghi punta su Romulo a destra

FORMELLO - Due assenze confermate e una inaspettata. Oltre a Marusic (nuovi esami strumentali oggi pomeriggio, forte rischio forfait) e il lungodegente Berisha (polpaccio), in campo non si vede nemmeno Radu. Allenamento saltato dal romeno, rientrato con il Sassuolo dopo aver superato una distorsione alla caviglia. Inzaghi, stamattina senza il titolare sul centrosinistra, prova Bastos al suo posto e apre il ballottaggio dalla parte opposta tra Luiz Felipe e Patric. Il primo è stato tra i migliori a San Siro con l’Inter (poi non ha trovato spazio nelle due gare successive), il secondo aveva disputato una buona partita nell’andata di Coppa Italia con il Milan (commettendo però errori contro Spal e Sassuolo). Le scelte dipenderanno anche dall’eventuale presenza di Radu. È rimasta solo la rifinitura di domani mattina prima della partenza per Milano. 

ROMULO. Sulla fascia destra ci sarà Romulo, non ci sono più dubbi. Marusic è ai box per un problema all’adduttore, al massimo recupererà per la panchina (ipotesi complicata, non si è mai allenato in settimana). L’ex Genoa è pronto, con l’Inter aveva garantito alla Lazio copertura e spinta. Durmisi si è riaggregato dopo il giorno di permesso concesso, ma Lulic è inamovibile a sinistra. Poi la formula fantasia con Milinkovic e Luis Alberto ai lati di Leiva e Correa-Immobile come coppia d’attacco. Il “Tucu” tornerà dal primo minuto al posto di Caicedo.  

PROBABILE FORMAZIONE (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe (Patric), Acerbi, Bastos; Romulo, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile.