La Lega Serie A: "Concluderemo il campionato una volta finita l'emergenza"

"La posizione della Lega Serie A resta quella di terminare l'attività sportiva concludendo nei prossimi mesi i campionati nazionali", si legge nella nota.
14.03.2020 07:25 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
La Lega Serie A: "Concluderemo il campionato una volta finita l'emergenza"

L'obiettivo della Serie A è quello di concludere il campionato. Per questo la Lega chiederà all'Uefa di rimandare Euro 2020 al prossimo anno: se le condizioni sanitarie sul fronte coronavirus lo permetteranno, la stagione sportiva si chiuderà anche oltre i tempi inizialmente stabiliti. Ecco il comunicato ufficiale: "La Lega Serie A ha riunito oggi i rappresentanti delle Società in video conference, proseguendo la valutazione, iniziata ieri, dell'impatto del COVID-19 sull'attività sportiva. La posizione della Lega Serie A, condivisa ieri con i Club e seguita da tutte le altre Leghe europee, resta quella di terminare l'attività sportiva concludendo nei prossimi mesi i campionati nazionali, riprendendoli quando le condizioni sanitarie lo permetteranno. A tal fine la Lega Serie A, il cui obiettivo primario in questo momento resta la tutela della salute, ha costituito alcuni gruppi di lavoro che si dedicheranno ad affrontare l'emergenza coronavirus. I tavoli di lavoro, che vedranno la partecipazione di rappresentanti delle Società, riguarderanno tematiche mediche, tecnico-sportive, di rapporti istituzionali e di risk assessment per le Società e per la stessa Lega Serie A". 

Prima della riunione di oggi, intanto, l'ad della Serie A De Siervo aveva già aperto all'ipotesi di tornare in campo una volta terminata l'emergenza. Ecco la sua battuta rilasciata ai microfoni di Repubblica: "Quando torneremo a giocare in campionato e nelle Coppe? Lo decideranno i medici".

LAZIO, LE PAROLE DI TARE SULL'EMERGENZA CORONAVIRUS

LAZIO, ACERBI: "DONATE IL SANGUE"

TORNA ALLA HOMEPAGE

Pubblicato il 13/03 alle ore 20:20