Serie A, il CTS dà l'ok agli allenamenti collettivi: ma con alcuni vincoli

Il comitato tecnico scientifico ha detto sì alla ripresa degli allenamenti di squadra. Il protocollo di Lega e FIGC è stato convalidato.
20.05.2020 07:25 di Marco Valerio Bava Twitter:    Vedi letture
Fonte: MarcoValerio Bava-Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Serie A, il CTS dà l'ok agli allenamenti collettivi: ma con alcuni vincoli

Via libera agli allenamenti di gruppo. Il comitato tecnico scientifico incaricato dal Governo ha dato l'ok al nuovo protocollo presentato da FIGC e Lega di Serie A. I tecnici hanno infine dato parere positivo alla ripresa delle sedute collettive, ma ci saranno alcune condizioni da rispettare. I calciatori - come riporta La Repubblica - dovranno essere sottoposti a tamponi in giorni ravvicinati, per far sì che il gruppo sia continuamente controllato. Questo dovrebbe far cadere l'ipotesi di una quarantena di due settimane per le squadre all'interno dei rispettivi centri sportivi a inizio preparazione. Resta ancora il nodo della quarantena di 2 settimane per tutta la squadra se dovesse essere trovato un positivo nel corso dei prossimi mesi, questo farebbe saltare il programma del campionato fatto di partite ogni tre giorni. Ma di questo si continuerà a parlare nei prossimi giorni. Intanto, però, si può ricominciare con gli allenamenti di gruppo. 

Pubblicato il 19/05 alle ore 17.55