Calciomercato Lazio, per la difesa rispunta Mustafi

Molto dipende dalla cessione di Caicedo. Qualora Felipe dovesse partire, potrebbe arrivare o un difensore o un esterno sinistro...
05.01.2021 11:30 di Antoniomaria Pietoso Twitter:    Vedi letture
Fonte: Antoniomaria Pietoso - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Calciomercato Lazio, per la difesa rispunta Mustafi

CALCIOMERCATO LAZIO - La sessione invernale del calciomercato si è aperta ufficialmente ieri. In casa Lazio sono due le situazioni e i rebus da risolvere: la difesa e la corsia mancina. Il reparto arretrato biancoceleste non carbura ed è in affanno con ben 31 reti già subite tra campionato e Champions League. La fascia sinistra, invece, dipende molto dalle condizioni di Lulic, fermo da quasi un anno. In mezzo a questo c'è anche Felipe Caicedo, seguito da tante squadre con la Fiorentina in pole. La Lazio non vuole cederlo, ma rinuncerebbe a lui solo davanti a un'offerta di 7/8 milioni.  In ogni caso la cessione sarebbe a titolo definitivo o prestito con obbligo di riscatto. Qualora dovesse uscire l'ex Espanyol, si libererebbe un posto in lista che non sarebbe occupato da un altro attaccante. Secondo l'edizione odierna de Il Messaggero, il club deciderà se prendere un esterno sinistro o un difensore. Tra i nomi emersi è rispuntato anche quello di Shkodran Mustafi dell'Arsenal, già accostato in estate. Difficile arrivare ad Armando Izzo. Giampaolo ha cambiato modulo, tornando alla difesa a tre, e ha rispolverato il difensore partenopeo. Quasi impossibile che il club granata lo lasci partire, visti anche i non ottimali rapporti con le aquile.