FORMELLO - Lazio ad albero di Natale: Inzaghi prova il 4-3-2-1

Pubblicato il 20/12/2018 alle ore 13.00
21.12.2018 07:30 di Carlo Roscito Twitter:   articolo letto 20244 volte
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
FORMELLO - Lazio ad albero di Natale: Inzaghi prova il 4-3-2-1

FORMELLO - Il periodo è quello giusto: Simone Inzaghi prova la Lazio ad albero di Natale. Prime prove tattiche anti-Cagliari con il tecnico intenzionato ad abbandonare la difesa a tre per virare verso il 4-3-2-1. Cambio di modulo previsto per togliere un difensore e aggiungere un calciatore di qualità alle spalle di Immobile. Dietro a Ciro si sono mossi in coppia Luis Alberto e Correa. Un tandem di fantasia per migliorare la fase offensiva e innescare il senso del gol del bomber biancoceleste. 

NUOVO MODULO. Leiva è in campo e svolge l’intero allenamento in gruppo, ma non dovrebbe partire tra i titolari. C’è Badelj in regia con Parolo e Milinkovic ai suoi lati. Il brasiliano verrà valutato domani mattina nell'ultimo allenamento pre-partita, ha ancora chance di strappare una maglia dal primo minuto. La difesa? Fuori un centrale, con Marusic e Lulic - ex esterni del 3-5-1-1 - che si abbassano a fare i terzini. Al centro Acerbi (centrodestra) e Radu (centrosinistra) in mezzo per completare il reparto arretrato a quattro. Nessun elemento in infermeria: Berisha si è riaggregato già ieri dopo il risentimento muscolare accusato con l'Eintracht Francoforte. Domani la rifinitura. Con ogni probabilità confermerà il nuovo assetto... natalizio.