FORMELLO - Lazio, Luis Alberto gestito: il punto sugli infortuni

11.11.2023 07:30 di Carlo Roscito Twitter:    vedi letture
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
FORMELLO - Lazio, Luis Alberto gestito: il punto sugli infortuni
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it

FORMELLO - Zaccagni a riposo, Luis Alberto lavora a parte in scarpe da ginnastica, Marusic torna coi compagni dopo la mancata convocazione di Champions. E in gruppo si rivede Casale, fermo dalla trasferta di Rotterdam per la lesione all'adduttore. Sono le notizie dell'antivigilia e che arrivano dal primo vero allenamento di preparazione al derby. Partendo dalla nota più dolente: Zaccagni è quasi out per il problema riportato al ginocchio destro, al massimo andrà in panchina, la prudenza consiglia il rientro dopo le due settimane di sosta. Pedro si scalda, sarà lui a chiudere il tridente a sinistra, con Felipe Anderson a destra e Immobile in vantaggio su Castellanos per la maglia da centravanti. 

A centrocampo rimane sotto osservazione il Mago, che ha chiuso col flessore destro dolorante la sfida di martedì. Erano finiti i cambi, si è fatto fasciare la coscia ed è arrivato in fondo alla partita. Oggi si è gestito correndo in modo differenziato, senza forzare i tempi. Da previsione si riunirà al gruppo nella rifinitura di domani. Il terzetto titolare dovrebbe essere quello visto nelle ultime giornate di campionato: Rovella in regia e Guendouzi mezzala destra, quindi. Kamada sarebbe la prima alternativa in caso di forfait di Luis Alberto (da scongiurare). 

In difesa buone notizie da Casale e Marusic. L'ex Verona ha risolto lo stiramento muscolare, il montenegrino si era fermato al Dall'Ara per un colpo alla caviglia destra. Il gonfiore e il dolore non gli hanno permesso di rispondere presente con il Feyenoord. Per domenica non può essere al meglio, ma se domani pomeriggio verranno confermate le sensazioni positive si riprenderà un posto dall'inizio (ballottaggio Lazzari-Hysaj per l'altra fascia). Al centro confermata la coppia Patric-Romagnoli. 

Pubblicato il 10/11 alle 17.15