FORMELLO - Lazio, tocca alla coppia Pereira-Muriqi. Parolo arretra, riecco Strakosha

21.01.2021 07:00 di Carlo Roscito Twitter:    vedi letture
Fonte: Carlo Roscito - Lalaziosiamonoi.it
© foto di Image Sport
FORMELLO - Lazio, tocca alla coppia Pereira-Muriqi. Parolo arretra, riecco Strakosha

FORMELLO - Luiz Felipe stoppato per il problema alla caviglia (intervento chirurgico previsto per venerdì), Luis Alberto operato ieri d’urgenza di appendicite. In più le rotazioni già previste per l’ottavo di finale con il Parma: Simone Inzaghi stravolgerà la formazione vista nel derby, tanti calciatori hanno bisogno di riposo. Altri cercanpo una chance per rilanciarsi: è il caso della coppia offensiva Pereira-Muriqi, i due neoacquisti che formeranno il tandem d’attacco del 3-5-2. In panchina la carta Correa, già convocato contro la Roma (era alle prese con un’elongazione al polpaccio). In dubbio la convocazione di Caicedo (differenziato nel pomeriggio) e Immobile (a riposo da due giorni). Staffetta in programma tra il Tucu e Pereira. A centrocampo è squalificato Leiva (2 turni, tornerà eventualmente nelle semifinali), in regia ci sarà Escalante. Cataldi è ai box per un problema ai flessori, da due giorni ha ripreso a correre in modo differenziato. Ai lati dell’ex Eibar toccherà ad Akpa Akpro e a Milinkovic, chiamato agli straordinari visto lo stop improvviso di Luis Alberto. Il Mago ne avrà per almeno una decina di giorni.

ROTAZIONI. Sulle fasce Lazzari e Fares, finalmente a disposizione dopo lo stiramento muscolare rimediato con il Verona a metà dicembre. In panchina, per la seconda di fila, ci sarà Lulic: il capitano, a quasi un anno di distanza dall’ultima presenza (5 febbraio 2020), spera in una manciata di minuti nel finale di match. Dovrebbe farcela, sarebbe un ulteriore passo in avanti. In difesa verrà arretrato Parolo, completerà il reparto a tre con Hoedt (in mezzo) e Acerbi (centrosinistra). Tra le riserve potrà trovare spazio Vavro, uscito a ottobre dalla lista per il campionato: in Coppa Italia non ci sono limitazioni per la rosa come in Serie A (per il Sassuolo invece dovrà avvenire lo switch con Luiz Felipe entro sabato). Tra i pali il ritorno di Strakosha, fuori da Lazio-Fiorentina per un trauma distrattivo al retto femorale. Ha testato la coscia destra negli ultimi tre giorni a Formello, ritroverà il posto in porta.

PROBABILE FORMAZIONE (3-5-2): Strakosha; Parolo, Hoedt, Acerbi; Lazzari, Milinkovic, Escalante, Akpa Akpro, Fares; Pereira, Muriqi. A disp.: Reina, Alia, Patric, Vavro, Radu, Armini, Marusic, Lulic, Bertini, Czyz, Correa, Caicedo. All.: Inzaghi.

Pubblicato il 20/01