Lazio, la domenica speciale di Muriqi: nozze e nazionale, poi il countdown...

Il giocatore ha partecipato al matrimonio della sorella Narçin, stasera dovrebbe assistere alla gara della nazionale. Da domani però...
07.09.2020 07:25 di Marco Valerio Bava Twitter:    Vedi letture
Fonte: MarcoValerio Bava-Lalaziosiamonoi.it
Lazio, la domenica speciale di Muriqi: nozze e nazionale, poi il countdown...

Qualche ora di relax, il matrimonio della sorella per dimenticare un mese di estenuanti trattative, una festa in famiglia prima di tuffarsi nella sua nuova avventura. Vedat Muriqi è arrivato ieri a Pristina, capitale del Kosovo, sua città natale e dove risiede la sua famiglia. Il giocatore ha partecipato alle nozze della sorella Narçin. Il matrimonio era previsto da tempo, ieri s’era in famiglia s’è brindato anche al suo passaggio in biancoceleste, la notizia è arrivata a casa Muriqi intorno alle 21, quando l’agente Haluk Canatar - rimasto a Istanbul per seguire le ultime battute della trattativa - ha comunicato il buon esito al giocatore. Calici al cielo e un altro motivo per essere felici. Muriqi ha vissuto ore speciali, è legatissimo alla famiglia, alle sue origini. Domenica è stata giornata interamente dedicata a sé e agli affetti. Ma non solo.

NAZIONALE E COUNTDOWN - Stasera è annunciato allo stadio di Pristina per assistere alla partita della nazionale kosovara contro la Grecia. Non è stato convocato per un problema muscolare, l’infortunio è in via di risoluzione, tanto che da qualche giorno ha iniziato a lavorare sul campo in modo differenziato. Ultimi scampoli di relax, quindi, poi da lunedì inizierà ufficialmente il suo cammino verso la Lazio. Tra poche ora, Vedat lascerà il Kosovo e tornerà a Istanbul, raggiungerà il suo agente, farà i bagagli e martedì salirà sul volo che lo condurrà a Roma. Il suo approdo nella Capitale è previsto intorno all’ora di cena, Muriqi andrà in albergo, probabilmente già mercoledì effettuerà le visite mediche e firmerà il contratto con la Lazio. Un quinquennale da due milioni a stagione più bonus. Inzaghi lo aspetta, aveva chiesto un giocatore d’attacco con caratteristiche chiare: forte fisicamente, abile nel gioco aereo, capace di dare continuità tattica anche in assenza di Milinkovic. È stato accontentato. 

TORNA ALLA HOME PAGE

CALCIOMERCATO LAZIO, PRESO MURIQI: LE CIFRE

CALCIOMERCATO LAZIO, MURIQI IL SECONDO ACQUISTO PIÙ CARO DELL'ERA LOTITO

Pubblicato il 06/09 ore 20:00