Calciomercato Lazio, ripassare prego: Luis Alberto a gennaio non si muove. Ma in estate...

01.12.2018 07:50 di Tommaso Guernacci Twitter:   articolo letto 7411 volte
Fonte: Lalaziosiamonoi.it
© foto di Federico Gaetano
Calciomercato Lazio, ripassare prego: Luis Alberto a gennaio non si muove. Ma in estate...

La Lazio blocca Luis Alberto. Non c'è niente da fare: siamo chiusi, ripassare, prego! Il Siviglia tentatore è dietro l'angolo, ma la decisione presa è ufficiale: a gennaio il diez spagnolo non si muoverà da Roma. Poi a giugno si vedrà, lo scenario potrebbe cambiare di nuovo. Mister Inzaghi continua a credere fortemente in Luis Alberto, non immagina la sua Lazio senza di lui, tant'è che anche in questi primi mesi non facilissimi per lui (si porta dietro i postumi della pubalgia) - almeno in campionato -, lo ha sempre preferito a Correa (per l'argentino solamente una presenza da titolare), che di ragioni per farsi preferire ne avrebbe eccome. Come riportato dall'odierna rassegna stampa di Radiosei, già negli ultimi giorni di mercato estivo, il Siviglia avanzò un'offerta da 30 milioni per accaparrarsi le prestazioni dello spagnolo. Offerta rispedita al mittente: troppo bassa la valutazione (la Lazio chiedeva almeno il doppio) e troppo poco tempo a disposizione per trovare un sostituto all'altezza. Ma il club andaluso rimane in agguato, vigile, dietro l'angolo, pronto a riprovarci di nuovo (magari in estate). La storia recente della Lazio ci dice che a gennaio difficilmente si fanno cessioni (o acquisti) eccellenti, si tenta di intaccare il meno possibile l'equilibrio di gruppo e di spogliatoio. Da qui a giugno (almeno), Luis Alberto dovrà mandare qualche segnale, altrimenti poi si valuterà con calma il da farsi e non verrà esclusa a prescindere un'eventuale cessione. Società e allenatore si aspettano tanto da lui, anche per quella maglia tanto romantica quanto pesante che porta sulle spalle. La Lazio come la più bella delle donne più belle: mago Luis dovrà avere occhi solamente per lei. Per gli altri ripassare, prego!