Lazio, da Rocchi alle 200 in Serie A: Immobile (s)punta tutti i record

Dopo i 100 gol con la maglia della Lazio, Immobile ha altri record da annientare. A cominciare da un traguardo prestigioso.
10.11.2019 08:30 di Francesco Mattogno Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Lazio, da Rocchi alle 200 in Serie A: Immobile (s)punta tutti i record

Quota 100 è già il passato. Il primo grande traguardo è archiviato nella memoria e negli almanacchi del mondo Lazio. Via con il prossimo allora, Ciro Immobile non ha né il tempo né l'intenzione di fermarsi qui. C'è una squadra da trascinare in Champions League a suon di gol, dei record da spuntare nella personalissima “to do list” del centravanti biancoceleste. Il prossimo, il più immediato, è quello che lo vedrà protagonista della sua duecentesima partita in Serie A. Come riporta la rassegna stampa di Radiosei, infatti, Ciro taglierà questo traguardo prestigioso grazie alla sfida contro il Lecce di oggi. La numero 200 arriva dieci anni dopo il suo esordio (Juventus - Bologna 4-1 del 14 marzo 2009), e sarà la numero 117 in campionato con la maglia della Lazio. Ormai diventata la sua squadra della vita. E quindi testa al prossimo record a tinte biancoceleste, nel mirino c'è Tommaso Rocchi. Il bomber veneziano non solo dista 4 reti in assoluto (Rocchi ne ha segnate 105 con la prima squadra della Capitale, Immobile 101 ndr), ma è anche il più vicino per quanto riguarda i gol segnati in Serie A: 82 contro gli 80 del bomber di Torre Annunziata. Agganciando l'attuale allenatore dell'Under 15 Ciro salirebbe sul podio dei marcatori all time in campionato della Lazio (il primo è sempre Piola con 143). Allora mirino puntato sul Lecce, una delle due squadre di questa Serie A - insieme al Brescia - che Immobile non ha mai colpito e alla quale segnare un gol significherebbe stracciare un altro record. Il centravanti di Inzaghi non è mai andato in rete per 7 partite consecutive in campionato, Milan - Lazio è la numero 6. Numeri su numeri che sotterrano pagine di storia già scritte, anche oggi il numero 17 scenderà in campo armato di aquila sul petto e penna in mano.

LAZIO, LOTITO HA STRIGLIATO LA SQUADRA DOPO IL CELTIC

LAZIO - LECCE, L'ESCLUSIVA DI LLSN CON STOVINI

TORNA ALLA HOMEPAGE